Home » Gadget » Adidas entra nel mondo degli auricolari TWS lanciando 3 modelli di cuffie
adidas cuffie tws

Adidas entra nel mondo degli auricolari TWS lanciando 3 modelli di cuffie

di Roberto Naccarella

Adidas ha appena annunciato i suoi primi tre auricolari true wireless stereo grazie alla collaborazione con Zound, marchio che si occupa anche di realizzare cuffie per Urbanears e Marshall. I nuovi prodotti si caratterizzato soprattutto per una spiccata eleganza, ma anche per alcune funzionalità che ormai si trovano spesso sugli auricolari TWS di grande livello. Un esempio è la cancellazione attiva del rumore, che può essere considerata la “chicca” del modello più prestante, ovvero lo Z.N.E. 01 ANC, che può contare anche su driver dinamici da 6 mm.

adidas cuffie tws

Oltre alla cancellazione attiva del rumore, gli utenti potranno di certo apprezzare l’intercambiabilità dei gommini e anche l’ottima autonomia dei nuovi auricolari, che possono funzionare fino a 20 ore con una singola carica. Questo modello è già disponibile nelle colorazioni Night Grey, Light Grey al prezzo di 189 dollari. Adidas e Zound hanno inoltre realizzato gli auricolari Z.N.E. 01, che sono invece sprovvisti della cancellazione attiva del rumore.

adidas auricolari tws

Tuttavia, a bordo di queste cuffie troviamo driver dinamici da 12mm, stanghette per i comandi touch e la certificazione IPX4 che assicura la resistenza ad acqua e sudore, oltre ad una notevole autonomia complessiva che si aggira sulle 25 ore: il prezzo è di 99 dollari nell’unica variante Night Grey. Infine ecco gli FWD-02 Sport, con i sensori di pressione per i comandi touch che funzionano anche se si indossano guanti. Gli aspetti principali di questo terzo modello sono la certificazione IPX5 e la durata della batteria fino a sei ore (19 ore di riproduzione audio con la custodia): il prezzo è di 169 dollari.

Resta da capire se Adidas commercializzerà questi auricolari anche in Europa: per ora non ci è dato saperlo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti