Home » PC » Apple lancerà nuovi MacBook Pro entro fine mese e avranno il chip M1X
apple macbook pro 13 2020

Apple lancerà nuovi MacBook Pro entro fine mese e avranno il chip M1X

di Roberto Naccarella

Il primo evento autunnale di Apple è stato caratterizzato dal lancio dei quattro modelli di iPhone 13, ma anche dai nuovi iPad 9 e mini 6 e dagli Apple Watch Series 7. Chiaramente, smaltita la grande sbornia, gli appassionati della “Mela” non vedono l’ora di sapere quali saranno invece i prodotti protagonisti del prossimo evento. Stando a quanto riportato da Bloomberg, il gigante di Cupertino potrebbe presentare il MacBook Pro con chip M1X alla fine di questo mese.

La novità più importante è che l’atteso chip M1X può finalmente vedere la luce. Lo farà proprio sul nuovo MacBook Pro, che potrà così avvalersi di un grosso miglioramento dal punto di vista delle prestazioni grafiche. Apple proporrà il chip in due versioni, distinte proprio in base al numero di core grafici. Entrambe le varianti avranno una CPU a 10 core, di cui 8 ad altre prestazioni e 2 ad alta efficienza, con 16 o 32 core grafici.

Il chip M1X non sarà destinato soltanto ai MacBook Pro. Come sottolinea sempre Gurman, infatti, vedremo questo processore anche sui Mac mini di fascia alta che la “Mela” rilascerà nel prossimo futuro, anche se non sappiamo ancora quando. Si tratta di un nuovo passo avanti di Apple per raggiungere quell’obiettivo dell’autonomia da Intel e progettare esclusivamente chip proprietari. Tra le altre caratteristiche dei nuovi laptop ci dovrebbero essere anche schermi mini-LED da 14 e 16 pollici, un nuovo telaio, un lettore di schede SD, il supporto a MagSafe e la porta HDMI.

Fonte: Bloomberg

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti