Home » Gadget » DJI Action 2 è ufficiale: ultra compatta, modulare e stabilizzata
dji action 2

DJI Action 2 è ufficiale: ultra compatta, modulare e stabilizzata

di Michele Ingelido

Invece di lanciare la solita action cam, stavolta DJI ha deciso di puntare sull’innovazione e di proporre una videocamera tascabile dal form factor completamente inedito. La DJI Action 2 è totalmente differente dal modello precedente della serie e si presenta con un design quadrato ultra compatto in alluminio che misura 39 x 39 x 22,3 mm ed ha un peso di 56 grammi.

Nonostante la compattezza la DJI Action 2 non rinuncia ad un display a colori da 1,76 pollici con risoluzione di 446 x 424 pixel e luminosità a 500 nit. La più temibile rivale delle ultime GoPro ha un sensore da 12 Megapixel da 1/1,7″ con apertura focale f/2.8 e grandangolo fino a 155 gradi. Supporta le tecnologie di stabilizzazione Rocksteady 2.0 e HorizonSteady, con quest’ultima che si occupa di far rimanere l’orizzonte perfettamente in orizzontale anche quando l’action cam è in movimento.

DJI Action 2 può registrare video in 4K a 120 fps (o in 1080p a 240 fps) con un bitrate fino a 130 Mbps e supporta micro SD fino a 256 GB. Ha una batteria da 580 mAh e l’impermeabilità fino a 10 metri di profondità senza il bisogno di un case subacqueo. Ma la vera chicca di questa videocamera è la sua modularità con il supporto a una vasta gamma di accessori che ne ampliano le funzioni.

Moduli a volontà

Con DJI Action 2 l’utente ha la possibilità di sostituire il sensore e le lenti, oppure aggiungere il Front Touchscreen Module che aggiunge uno schermo frontale per fare vlog. Il display frontale aggiunge anche 4 microfoni ed una batteria extra da 1300 mAh che prolunga l’autonomia a 160 minuti. Il Power Module contiene invece solo una batteria da 1300 mAh che porta la durata a 180 minuti.

I moduli si possono cambiare anche se la videocamera è accesa, quindi è possibile cambiare batteria esterna prolungando l’autonomia anche senza fermare la registrazione video. C’è inoltre una serie di accessori magnetici come il Magnetic Adapter Mount e il Magnetic Ball-Joint Adapter Mount, oltre ad un accessorio magnetico per indossare l’action cam fissandola alla maglietta o su una fascia da fronte.

Un altro accessorio interessante è Remote Control Extension Rod: un treppiede utilizzabile anche come selfie stick inclusivo di controller wireless. Con il case subacqueo si può estendere l’impermeabilità a 60 metri di profondità, mentre con la Macro Lens è possibile realizzare scatti macro migliori. Come non citare DJI Mic dal prezzo di 330€? Si tratta di due microfoni wireless con tanto di comandi vocali e ricevitore touch che funzionano fino a 250 metri di distanza.

Prezzi e disponibilità

DJI Action 2 è acquistabile a partire da oggi con una disponibilità che si diffonderà in diversi bundle. Il primo è DJI Action 2 Power Combo che al prezzo di 399 euro offre la fotocamera, il modulo di alimentazione, un cordino magnetico e il supporto per l’adattatore magnetico. A 519 euro sarà invece disponibile la Dual-Screen Combo con gli accessori suddetti e il modulo con display frontale. A Novembre arriverà anche il bundle Energy Combo con la batteria esterna.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti