Home » PC » Samsung annuncia i Flex OLED: ben 5 nuovi display pieghevoli
samsung flex oled

Samsung annuncia i Flex OLED: ben 5 nuovi display pieghevoli

di Roberto Naccarella

Samsung sta lavorando con concretezza allo sviluppo di nuovi pannelli arrotolabili e flessibili di tipo OLED, come abbiamo avuto modo di vedere negli ultimi “foldable” lanciati dal gigante di Seul. Ma proprio l’azienda sudcoreana ha deciso di mostrare al mondo cosa ha intenzione di fare nel prossimo futuro, annunciando quella che di fatto può essere definita come la nuova era OLED. Sul portale ufficiale è possibile conoscere i prodotti Flex OLED, opportunamente suddivisi per categorie.

Abbiamo ad esempio i Flex Bar, dedicati a dispositivi pieghevoli come il Galaxy Z Flip 3 5G ufficializzato lo scorso agosto; poi troviamo i Flex Square, che rappresenta il fattore di forma dei pieghevoli appartenenti alla serie Galaxy Z Fold. Andando avanti ecco il Flex Note, un concept che Samsung destina ai notebook e ai portatili caratterizzati da un display pieghevole; procedendo, sul portale di Samsung abbiamo i display estensibili all’interno della categoria Slidable Flex (che possono estendersi e rimpicciolirsi grazie a un meccanismo retrattile) e infine i Rollable Flex, che sono invece le soluzioni per gli schermi arrotolabili, come ad esempio quelli per le TV.

Chiaramente l’attenzione degli esperti del settore e degli utenti si concentra soprattutto sugli Slidable, che confermano l’impegno dell’azienda sudcoreana nel campo degli schermi estensibili, e sui Rollable, dato che il meccanismo che consente ai display di arrotolarsi fa in modo che gli schermi scompaiano del tutto. Oltre alle ovvie comodità di questa soluzione, i Rollable permetterebbe agli schermi flessibili e arrotolabili di arrivare anche nel mondo dei televisori.

Fonte

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti