Home » PC » Riesumate i vecchi PC: Google ha rilasciato Chrome OS Flex stabile!
chrome os flex

Riesumate i vecchi PC: Google ha rilasciato Chrome OS Flex stabile!

di Roberto Naccarella

La prima versione (non definitiva) di Chrome OS Flex, lanciata da Google lo scorso mese di febbraio, presentava moltissimi bug che Big G ha dovuto necessariamente risolvere (circa 600). Proprio nelle scorse ore il colosso di Mountain View ha confermato il rilascio della versione stabile e definitiva del sistema operativo che promette di dare nuova linfa ai vecchi computer. Per coloro che si fossero persi questa novità, si tratta infatti di una versione alternativa del Chrome OS presente sui Chromebook pensata soprattutto per le scuole e le aziende e adattata per funzionare al meglio anche sui PC e Mac con qualche anno di vita.

Google ha effettuato test di Chrome OS Flex su prodotti Acer, Asus, Dell, HP, Lenovo, Toshiba, LG e tanti altri brand, compresi MacBook di dieci anni fa, rivelando che il sistema operativo funziona bene anche su questi ultimi. Big G sta cercando di aumentare sempre di più l’elenco dei dispositivi compatibili: si può testare la versione alternativa anche sui device non ancora supportati, ma il rischio è quello di andare incontro a bug e instabilità generale.

Tra le caratteristiche principali di Chrome OS Flex troviamo la capacità di ridurre il consumo di energia e abbassare molto la produzione di rifiuti elettronici, ma anche un miglioramento in termini di sicurezza e gestibilità che viene ovviamente visto con favore da aziende e scuole. In più, la nuova soluzione software – a detta di Google – è anche molto più sicuro rispetto a Windows, dato che il sistema operativo è maggiormente bloccato e rende gli attacchi hacker molto più complessi. Potete provare il nuovo sistema scaricandolo sul sito ufficiale.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti