Home » Guide Tech » Guide » Top 5 migliori Chromebook del 2020 in Italia!
chromebook

Top 5 migliori Chromebook del 2020 in Italia!

di Michele Ingelido Aggiornato il
Aggiornato il

Una nuova categoria di computer portatile ha preso piede negli ultimi anni ed è sbarcata anche in Italia: i Chromebook. E in tanti si chiedono cos’è questa tipologia di notebook. Non sono dei notebook cinesi, ma dei computer innovativi, per la maggior parte realizzati dai soliti produttori di laptop più famosi (HP, Samsung e Asus fra tutti). Tuttavia hanno un sistema operativo tutto nuovo: non c’è a bordo Windows 10, nè mac OS e nè tantomeno Android. C’è Chrome OS, un sistema operativo realizzato da Google che si basa principalmente sul browser Google Chrome.

Dopo aver provato alcuni dei migliori Chromebook, le opinioni che ci siamo fatte sono senz’altro positive, ma come tutte le alternative offerte sul mercato dei PC, ci sono target per cui sono più indicati e utenti che invece potrebbero trovarsi meglio con altri modelli. Il loro pregio che spinge di più all’acquisto è il fatto che sono notebook economici e come rapporto qualità prezzo hanno davvero pochi rivali.

Sono anche piccoli, come degli ultrabook. E nonostante i prezzi contenuti non hanno bisogno del miglior processore notebook come gli Intel Core i7 e i9 per essere super performanti. Non ci resta che metterli a confronto per trovare il miglior notebook di questo tipo. Proseguite per scoprire i migliori Chromebook disponibili in Italia all’acquisto ed anche come scegliere questi portatili dall’eccellente rapporto qualità prezzo per navigazione, università e tanti altri utilizzi.

Indice

Migliori Chromebook disponibili in Italia

5) HP Chromebook 11

hp chromebook 11

Se desiderate una macchina con delle buone prestazioni ma avete un budget limitato che si aggira intorno ai soli 200 euro, è generalmente sconsigliato optare per un PC Windows. Scegliere uno dei migliori Chromebook economici è in questa casistica molto più sensata per via della leggerezza del sistema operativo Chrome OS che permette delle prestazioni più che accettabili anche su una macchina così economica.

Questo HP è alimentato da un processore Intel Celeron N3050 che gira ben oltre le aspettative, alimentato da 4 GB di RAM e abbinato a una memoria interna da 16 GB. Una CPU notevole per un modello così economico che unita al sistema operativo leggero garantisce una fluidità niente male. La compattezza è un altro dei principali vanti di questo Chromebook, grazie al display da soli 11,6 pollici che però offre comunque una buona risoluzione HD e la tecnologia IPS con buoni angoli di visione e luminosità.

C’è anche una variante con schermo touch, dotata di pannello resistente ai graffi. Sottile e leggero, questo modello ha una batteria che con un utilizzo normale può durare più di 12 ore. A bordo non mancano delle porte USB e un’uscita video per il collegamento a monitor esterni e TV.

Specifiche chiave

  • Display da 11,6 pollici HD
  • CPU Intel Celeron N3050
  • Memorie 4/16 GB
  • USB e HDMI

4) Acer CB3-431-C64E

Acer CB3

In ogni nostra guida all’acquisto forniamo sempre l’alternativa economica in modo tale che anche chi ha un budget limitato possa permettersi di comprare una determinata categoria di prodotto. Stiamo però sempre attenti al non consigliare prodotti difettosi o inutilizzabili, anche se questo può voler dire prezzi un po’ più alti.

Tra i migliori Chromebook acquistabili in Italia, quello migliore e che allo stesso tempo garantisce un buon rapporto qualità prezzo è questo Acer. Ha un display HD da 14 pollici che non è affatto un “mini schermo” ed è quasi al livello dei notebook classici come dimensioni. La risoluzione non è delle più alte purtroppo, ma oltre alla diagonale c’è la retroilluminazione che lo rende ben visibile.

Ha un processore Intel Celeron N3060 che nonostante sia una CPU di fascia economica basta e avanza per far girare senza intoppi Chrome OS, a patto che non apriate decine di schede del browser o molte app. Ha anche 4 GB di RAM di cui possiamo dire lo stesso, e 32 GB di memoria interna. Ha 2 porte USB 3.0, una porta HDMI per la connessione a monitor e TV, una webcam e una batteria in grado di durare un massimo di 12 ore. E tutto sotto i 300 euro.

Specifiche chiave

  • Display da 14 pollici HD
  • CPU Intel Celeron N3060
  • Memorie 4/32 GB
  • USB 3.0

3) Lenovo 14e

Lenovo 14e

Il Lenovo 14e, tra i migliori Chromebook, inizia già ad essere un po’ più adatto ad un utilizzo multimediale più impegnato. Ha un display veramente valido: un pannello da 14 pollici in risoluzione Full HD opaco e anti riflesso. E nonostante sia anti riflesso si tratta comunque di un display touch.

Buono il dettaglio e la resa complessiva dello schermo, nonostante si tratti pur sempre di un pannello TN perchè stiamo parlando pur sempre di una macchina economica. Il processore AMD A4 e i 4 GB di RAM riescono a gestire bene Chrome OS senza impuntamenti facili e con performance sempre stabili.

La memoria interna ammonta a 64 GB, buono per un modello che si può trovare a meno di 300 euro. E’ possibile anche espandere la memoria interna utilizzando una micro SD. Il dispositivo include due porte USB-C per la ricarica rapida e per inserire hub esterni, nonchè due porte USB 3.1 full size per connettere periferiche esterne e dispositivi di archiviazione usufruendo di un’alta velocità nel trasferimento dati.

E’ tra i migliori Chromebook anche per la sua qualità costruttiva, perchè si tratta di un modello solido realizzato con un buon assemblaggio. E con 10 ore di durata della batteria il notebook si dimostra eccelso anche nella durata.

Specifiche chiave

  • Display da 14 pollici Full HD anti riflesso
  • CPU AMD A4
  • Memorie 4/64 GB
  • USB 3.1 e USB-C

2) Acer 514 CB514-1H-C0N4

acer chromebook 14 CB3

Per il prezzo che costa, questo Acer è davvero una miniera d’oro. Acer è nota per i prezzi molto concorrenziali dei suoi notebook e non si smentisce nemmeno con i suoi migliori Chromebook. Questo PC offre un hardware al top della categoria: sulla stessa fascia di prezzo è praticamente impossibile trovare di meglio in Italia.

L’hardware consiste in un processore Intel Celeron N3450, in una memoria RAM DDR4 da 4 GB e una memoria interna da 64 GB. Notevole a dir poco, specie se a ciò aggiungiamo un ottimo display Full HD da 14 pollici che vanta la tecnologia IPS. Ad un alto livello di definizione si aggiunge un’ottima visibilità. Il dispositivo è anche realizzato con un design in alluminio, quindi solido e ben assemblato oltre che elegante.

Abbiamo perfino una tastiera retroilluminata. A bordo è possibile trovare porte sia con interfaccia USB 3.1 che USB-C per avere la massima libertà nel collegamento di dispositivi esterni e il top delle prestazioni. Presente anche una interessante webcam con tecnologia HDR ed una batteria in grado di durare la bellezza di 12 ore con una singola carica. Il Chromebook esiste anche in una variante con il touch screen.

Specifiche chiave

  • Display da 11,6 pollici HD
  • Tastiera retroilluminata
  • CPU Intel Celeron N3450
  • Memorie 4/64 GB
  • USB 3.1 e USB-C
  • Webcam HDR

1) Asus Flip C434TA [Consigliato]

ASUS Chromebook Flip C434TA

Oltre ad essere tra i migliori Chromebook in assoluto (e parliamo di fascia alta), questo Asus è anche un convertibile. Può quindi essere trasformato in un tablet non solo grazie al suo display touch screen, ma anche grazie alla possibilità di ruotare lo schermo a 360 gradi facendolo finire dietro la tastiera.

Quando Chrome OS viene eseguito da un processore Intel Core M3 di ottava generazione, con una memoria RAM di 8 GB, è un sistema operativo che riesce a girare con prestazioni comparabili a quelle ottenute da un Intel Core i7 su Windows 10. Fluido, scattante, reattivo, privo di lag: questo computer è davvero un portento in quanto a velocità.

Il design è impressionante grazie alla scocca in alluminio e alle cornici molto sottili attorno al monitor. E a proposito di schermo, si tratta di un dispositivo con pannello da 14 pollici dotato non solo di risoluzione Full HD, ma anche di un’alta copertura NTSC per una riproduzione dei colori molto realistici.

Ha anche un’alta luminosità fino a 300 nit. La memoria interna è da 64 GB e una batteria che riesce a durare ben 10 ore. La tastiera è retroilluminata, il touch pad è ampio e fluido. Da non perdere per gli utenti esigenti.

Specifiche chiave

  • Convertibile 2 in 1
  • Tastiera retroilluminata
  • Display da 14 pollici Full HD
  • CPU Intel Core M3 8a gen.
  • Memorie 8/64 GB
  • USB 3.1 e USB Type-C

Differenza tra Chrome OS e Windows 10 o macOS

migliori chromebook

Chrome OS è un sistema operativo che si basa su 2 elementi fondamentali: il browser Google Chrome e le app Android. In pratica tutto ciò che si può installare in questo OS sono le estensioni per Google Chrome e le applicazioni del Play Store. Non potrete inserire programmi Windows nè altri tipi di software.

Questo però non è per forza uno svantaggio, perchè tra le applicazioni Android e le estensioni di Chrome si può trovare tutto ciò di cui si ha bisogno. Infatti, basta un’estensione per avere un pacchetto Office e tanti altri applicativi, così come si può ottenere molto dalle app per smartphone.

Non si tratta assolutamente di computer per professionisti dato che app ed estensioni non sono nemmeno lontanamente al livello delle loro controparti per Windows e Mac. Sono quindi computer per chi naviga su internet o per chi lavora senza servirsi dei software più avanzati, magari solo con la videoscrittura e cose simili.

Perchè dovreste acquistare uno dei migliori Chromebook invece di optare per i classici PC portatili con il sistema operativo di Microsoft oppure per un MacBook? Essenzialmente per 2 motivi.

  • Prestazioni: Chrome OS è un sistema operativo leggerissimo ed anche estremamente veloce. Occupa poca memoria, è ben ottimizzato e non affatica molto i computer. Cosa significa tutto ciò? Che non c’è bisogno delle CPU più potenti per farlo girare velocissimo!
  • Prezzo: di conseguenza al fatto che i migliori Chromebook possono girare bene anche con componentistica di fascia media o bassa, ci sono i prezzi. Quando i componenti sono low-end, i prezzi scendono notevolmente. Quindi, potrete avere PC super prestanti ma anche economici, che magari sono più reattivi di computer Windows che costano il doppio e il triplo!

Precisiamo che Google ha recentemente dichiarato che i Chromebook recenti riceveranno ben 8 anni di supporto software: non si tratta quindi di un sistema operativo supportato per pochi anni come Android. Google vuole puntarci davvero molto garantendo un aggiornamenti a lungo termine per coloro che non hanno intenzione di cambiare computer spesso.

Come scegliere i migliori Chromebook

E’ necessario trovare il compromesso perfetto fra specifiche tecniche e comodità nell’utilizzo se si vogliono trovare i migliori Chromebook. Conta la potenza bruta, ma conta anche la trasportabilità se dovete usare spesso il vostro computer in viaggio, così come conta che sia facile e comodo da usare. I fattori da considerare sono diversi, ma si può arrivare al sodo considerando alcuni aspetti chiave che vi riportiamo di seguito.

Notebook o tablet convertibile?

convertibile chrome os

Ci sono 2 tipi di computer con Chrome OS: notebook e 2 in 1. I primi hanno il form factor di un classico portatile, mentre i secondi si possono anche trasformare in tablet. A primo impatto la seconda tipologia potrebbe sembrare che contenga i migliori Chromebook per chiunque, ma in realtà non è sempre così.

Infatti, prima di tutto i convertibili hanno un prezzo più alto dei modelli tradizionali a parità di caratteristiche tecniche. Poi, spesso sono meno potenti. Altri svantaggi riguardano il display, insieme all’hardware il componente più importante: li andiamo ad illustrare di seguito.

Display

PC Chrome OS

I Chromebook non sono sempre uguali come dimensioni. Questo tipo di portatile nasce per essere più piccolo e compatto possibile, perciò è frequente che si trovino con schermi più piccoli del normale. I convertibili, nello specifico, sono la maggior parte delle volte più piccoli ed hanno uno schermo dalla diagonale minore. La dimensione del pannello si misura in pollici guardando la sua diagonale: un pollice è uguale a 2,56 cm, quindi per sapere quanto è grande uno schermo bisogna moltiplicare il suo numero di pollici per 2,56 cm.

La diagonale standard per i notebook è di 15 pollici, ma frequentemente i PC con Chrome OS, compresi molti dei migliori Chromebook, sono da 11,6 pollici o da 13 pollici, ma se ne trovano anche da 12,5 o 14. State quindi attenti alle dimensioni e trovate il compromesso perfetto per voi tra la trasportabilità e la comodità visiva. Inoltre, date un’occhiata alla risoluzione: se volete schermi dettagliati dovreste sceglierli in Full HD, o almeno in HD.

Hardware

I migliori Chromebook hanno praticamente sempre processori Intel al loro interno (più raramente i Qualcomm Snapdragon), ma Intel produce CPU per ogni fascia di prezzo, quindi non sono tutti simili tra loro. Ci sono processori di fascia bassa come ad esempio i Celeron, e unità di fascia alta come gli Intel Core i5 e i7.

Questo è il componente che, insieme al quantitativo di memoria RAM, influisce principalmente sulle prestazioni dei migliori Chromebook. La memoria interna, purtroppo sempre limitata su questi PC, può essere di tipo eMMC o SSD. La seconda è la tipologia più veloce, perciò prediligetela se il vostro budget vi permette di farlo.

Dove comprare i migliori Chromebook

E’ preferibile acquistare uno dei migliori Chromebook in Italia piuttosto che all’estero, anche se ci sono nazioni in cui sono più diffusi e si possono trovare più modelli. Questo innanzitutto perchè quelli disponibili in Italia hanno la tastiera italiana, mentre gli altri no.

Se non volete avere quindi problemi con simboli e lettere confondendovi durante la scrittura perchè i disegni sui tasti sono errati o non è il layout di tastiera che avete sempre utilizzato, acquistate in Italia.

Altro

I Chromebook non sono dei computer portatili che fanno per voi nonostante gli 8 anni di aggiornamenti e i loro tanti altri vantaggi? Ce ne sono anche tanti altri, tra cui anche quelli che si vendono allo stesso prezzo! Consulta la guida dei top 5 migliori notebook economici (sotto i 300 euro) oppure quella contenente i 5 migliori notebook gaming economici. Potrebbero interessarti, se sei finito su questo articolo, anche le guide che contengono i migliori PC desktop preassemblati ed Top 5 migliori notebook professionali per lavoro e grafica.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti