Home » Gadget » Xiaomi MiGu è una fascia per controllare la smart home con la mente
xiaomi migu

Xiaomi MiGu è una fascia per controllare la smart home con la mente

di Roberto Naccarella

La smart home caratterizza ormai sempre più abitazioni, dato che la possibilità di mettere in connessione tutti gli impianti e i dispositivi di una casa gestendoli automaticamente e/o da remoto con app e assistenti vocali è senza dubbio un’ottima modalità non solo per migliorare il livello di sicurezza e di comfort, ma anche per ridurre i consumi energetici. Il prossimo passo potrebbe essere quello di riuscire a controllare la smart home non più solo con la voce o lo smartphone, ma addirittura attraverso la propria mente.

E’ proprio quello su cui sta lavorando Xiaomi, che ha presentato ieri un nuovo gadget che prende il nome di MiGu. Attraverso la nota piattaforma social cinese Weibo, l’azienda ha chiarito quali sono gli aspetti più importanti di MiGu: si tratta sostanzialmente di una fascia da indossare in fronte, che una volta indossata consente agli utenti di controllare i dispositivi della smart home con la propria mente. Per essere più chiari, MiGu capta le onde cerebrali emesse dall’utente e mappa le forme d’onda grazie all’apprendimento automatico: in questo modo, di fatto, riesce a comprendere le sue volontà.

Per acquisire i segnali elettrici del cervello, come spiegato dal team che ha sviluppato il gadget, MiGu si basa su tre punti che vanno a leggere – pur se in maniera approssimativa – l’elettroencefalografia dell’utente. Chiaramente il prodotto deve essere ancora migliorato, ma Xiaomi potrebbe anche decidere di immetterlo in commercio in un futuro non troppo lontano.

Fonte

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti