Home » Guide » Guide iOS » Top 5 migliori app per registrare chiamate su iPhone
registrare chiamate iphone

Top 5 migliori app per registrare chiamate su iPhone

di Michele Ingelido

Vi stavate chiedendo se fosse lecito registrare una telefonata e come potreste farlo sul vostro iPhone? Allora oggi abbiamo ottime notizie per voi. Registrare chiamate tra due persone con il proprio smartphone, anche di nascosto, è legale. Non serve alcuna autorizzazione di giudice o forze dell’ordine e le registrazioni possono anche essere utilizzate in caso di querela o giudizio civile.

Tuttavia sul sistema operativo iOS non è presente di default un registratore di chiamata e per poter effettuare la registrazione è necessario ricorrere ad applicazioni di terze parti. Nasce quindi spontanea l’esigenza di trovare la migliore app o programma, magari che sia anche un’applicazione gratis (e soprattutto senza jailbreak), per registrare le telefonate con iPhone. Sebbene sia facile incappare in giro in tante soluzioni a pagamento, sull’App Store sono presenti anche tanti registratori gratuiti per i dispositivi Apple. Tuttavia, a differenza di quanto accade con Android, quasi tutti quelli per le telefonate sono a pagamento.

Le applicazioni sono tante e per un profano è praticamente impossibile sapere a colpo d’occhio quale funzionerà davvero e quale sarà la più efficiente. Per consentirvi di scoprirlo abbiamo raccolto in una top 5 le migliori app per registrare chiamate su iPhone gratis e a pagamento che vi permetteranno di trasformare il vostro smartphone in un registratore automatico di tutte le vostre telefonate in entrata e in uscita. Tutte le applicazioni elencate, incluse quelle a pagamento, possono essere comunque installate e provate gratuitamente.

Migliori app per registrare chiamate gratis su iOS: la top 5

REKK

rekk registratore chiamate

REKK è la migliore app per registrare chiamate su iPhone dal punto di vista delle funzioni. Offre un periodo di prova gratuita per registrare più telefonate senza costi al fine di testare l’app in ogni sua peculiarità. All’interno di essa è possibile non solo registrare e riprodurre l’audio, ma anche effettuare la trascrizione di quanto registrato attraverso un innovativo sistema di riconoscimento vocale.

E’ proprio questa la killer feature di questa applicazione, che può così essere utilizzata come uno strumento per poter leggere e ricordare il contenuto delle proprie telefonate e registrazioni. L’app si contraddistingue per la sua facilità d’uso e fornisce istruzioni passo passo che spiegano come registrare le chiamate con REKK. Sono comprese anche delle video istruzioni per coloro che sono poco abituati alla tecnologia.

L’app permette di condividere facilmente le chiamate attraverso servizi di messaggistica istantanea come WhatsApp, Telegram e altri. Potete quindi condividere il testo delle telefonate registrate con i vostri amici e colleghi. La registrazione appare subito dopo che l’utente riaggancia la chiamata. REKK è molto pratica e può registrare in alta qualità.

Per utilizzare REKK è necessario abilitare la chiamata a tre prima di installare l’applicazione: trattasi di un servizio offerto dalla maggior parte dei gestori senza costi. L’app consente di proteggere le registrazioni con la password o con il Touch ID. Si può anche creare un account online ed accedere alle registrazioni da qualsiasi dispositivo. La durata e il numero delle registrazioni sono illimitati e ciò rende REKK un registratore di chiamate perfetto per utenti business.

Quest’app per registrare chiamate è relativamente giovane ma viene aggiornata costantemente, supporta registrazioni di alta qualità ed ha anche una controparte per MacOS qualora abbiate un ecosistema Apple completo.

Funzioni e vantaggi

  • Prova gratuita
  • Registrazione semplice di chiamate in entrata e in uscita
  • Trascrizione degli audio
  • Facile condivisione
  • Funzioni aggiuntive come blocco chiamate e ID chiamante

Download: App Store

Registratore Chiamate

tapeacall

Sappiamo di aver posto l’accento sulle app gratis, ma per la carenza di queste ultime sull’App Store ci è impossibile non includere nella nostra guida le app a pagamento. Sono davvero pochissime le applicazioni gratuite affidabili e per questo motivo offrire un’opzione a pagamento può essere molto utile per coloro che desiderano una soluzione completa e senza rischi di problematiche di vario genere.

Sebbene non sia originalissima nel nome elencato sull’App Store, anche questa è un’app affidabile per registrare chiamate su iPhone. Il suo utilizzo è davvero semplice: in occasione di una telefonata, basta semplicemente aprire l’app toccare il tasto per la registrazione generato dall’applicazione per iniziare a registrare. Con il tasto Add Call e il tasto Merge da premere subito dopo creerete la vostra linea di registrazione che durerà per tutta la telefonata.

Non c’è alcun limite per quanto riguarda la lunghezza delle registrazioni (a parte naturalmente la memoria del dispositivo) e nemmeno per il numero di registrazioni da memorizzare. Ci sono 3 modalità di abbonamento: settimanale, mensile o annuale.

Funzionalità e vantaggi

  • Registrazione con tasto dedicato
  • Ottimizzata per iPad
  • Prova gratuita
  • Salvataggio nel cloud

Download: App Store

TapeACall

tapeacall

TapeACall è una delle applicazioni più usate e conosciute al mondo per registrare chiamate su iPhone. L’applicazione è infatti operativa in 50 Paesi ed ha ad ora più di 4 milioni di utenti attivi. Dopo aver registrato una telefonata, è possibile visualizzarla in un archivio molto ordinato in cui la potrete anche rinominare secondo l’argomento su cui avete conversato con il vostro interlocutore.

L’applicazione offre inoltre la possibilità di registrare al di fuori delle telefonate e di trascrivere qualsiasi tipo di registrazione trasformandole in automatico in testo. Le registrazioni si possono effettuare anche per le chiamate programmate, con la possibilità di visualizzarle sul calendario semplicemente selezionando le date in cui sono state effettuate. Le registrazioni sono facilmente condivisibili: è possibile inviarle tramite le app, via e-mail in formato MP3 o anche caricarle sui servizi di cloud e condividerle via SMS o tramite i social network.

Le registrazioni possono essere registrate e riprodotte in background, oltre che aperte subito al termine delle chiamate. Questa applicazione è a pagamento ed è possibile effettuare un abbonamento annuale o mensile per utilizzarla, ma sono disponibili anche 7 giorni di prova gratuita che possono esservi utili per registrare chiamate gratis su iPhone in via temporanea.

Funzionalità e vantaggi

  • Trascrizione delle registrazioni
  • Integrazione con PC
  • Servizio clienti
  • Visualizzazione calendario

Download: App Store

iCall

icall

iCall è forse l’app che offre più flessibilità per quanto riguarda l’abbonamento: oltre alla possibilità di abbonarsi in modalità annuale o mensile, ci si può infatti abbonare anche settimanalmente (e con 3 giorni di prova gratuita) qualora la registrazione delle telefonate vi servisse solo per poco tempo.

Il grande vantaggio di iCall è la possibilità di registrare chiamate in entrata e in uscita su iPhone letteralmente con un solo tocco. Durante la telefonata avrete infatti a disposizione un tasto da premere per avviare subito la registrazione e il salvataggio in memoria avverrà automaticamente.

Terminata la registrazione e la telefonata, potrete accedere all’interno dell’applicazione per visualizzare un ordinato elenco di telefonate identificate dall’immagine del contatto e dal suo nome in rubrica, con possibilità di riprodurre o condividere la registrazione con chiunque, oltre che di salvarla in cloud.

Funzionalità e vantaggi

  • Un solo tap per registrare
  • Abbonamento anche settimanale con prova gratuita
  • Tra le più intuitive
  • Facile gestione e condivisione archivio

Download: App Store

Registratore di chiamate

registratore di chiamate ios

Con un abbonamento da meno di 15 euro al mese, potete avere a disposizione un’app per registrare chiamate su iPhone davvero completa e soprattutto sempre stabile, non fa differenza se avete iOS 14, 15 o altre versioni. Stando agli sviluppatori questa potrebbe essere l’app più semplice in assoluto da utilizzare per la registrazione delle chiamate, specialmente per coloro che non l’hanno mai fatto.

Il segreto sta nella UI, realizzata per un utilizzo semplice anche da parte degli anziani o di coloro non tanto avvezzi alla tecnologia. La funzionalità più interessante di questa applicazione è quella che permette di modificare la voce delle chiamate registrate. Potrete infatti scegliere se rendere la voce maschile o femminile e modificarne radicalmente il timbro, rendendola così irriconoscibile.

Molto interessante per chi vuole preservare la propria privacy anche condividendo e facendo ascoltare l’audio registrato ad altre persone. L’applicazione include anche una funzionalità per trascrivere le telefonate trasformandole in testo, attraverso una tecnologia per il riconoscimento vocale. I semplici menu permettono una rapida riproduzione e condivisione delle registrazioni.

Funzionalità e vantaggi

  • Grande intuitività
  • Funzione di modifica della voce
  • Trascrizione registrazioni in oltre 50 lingue
  • Abbonamento anche settimanale

Download: App Store

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti