Firma la petizione per salvare il jack 3,5 mm su iPhone 7!

Per l’uscita di iPhone 7 e relativa variante Plus, prossimo nuovo top di gamma di Apple con iOS successivo ad iPhone 6s che verrà rilasciato probabilmente a settembre 2016, la casa produttrice di Cupertino ha annunciato che rimuoverà il jack 3,5 mm per le cuffie (o per lo speaker bluetooth, le casse e tante altre periferiche audio) dallo smartphone. Effettuerà questo crudele cambiamento per rendere il melafonino più sottile, ed evidentemente per monopolizzarsi ancora di più e costringere gli utenti ad acquistare sempre più prodotti Apple.

La notizia ha suscitato l’indignazione di centinaia di migliaia di persone, che non sono affatto d’accordo con la rimozione del jack da 3,5 mm da iPhone 7. E queste persone hanno i loro buoni motivi, perchè non si potrebbero più collegare le vecchie cuffie senza problemi, e sappiamo che i modelli di cuffie che vanno di moda oggi, come le Beats ad esempio, costano un sacco di soldi.

iphone 7

E’ stata quindi lanciata una petizione con lo scopo di raccogliere abbastanza firme da far cambiare idea all’azienda fondata da Steve Jobs ed includere il jack da 3,5 mm su iPhone 7. La petizione ha avuto un successo strepitoso e in un solo giorno è riuscita a raggiungere e superare l’obiettivo che i creatori si erano prefissati: 210.000 firme. Altre indiscrezioni su iPhone 7 includono la resistenza all’acqua, la ricarica wireless, una batteria più potente da 2750 mAh e un processore Apple A10. Ma si tratta di rumors che sono tutti positivi e che apportano un grande livello di qualità allo smartphone.

L’unica nota dolente è proprio l’assenza del jack da 3,5 mm. E i fan di Apple stanno facendo di tutto per aggiustare questo misfatto e per non rendere indispensabile un inesorabile passaggio agli smartphone Android come Samsung Galaxy S7 la cui uscita è imminente. Potete firmare anche voi la petizione, se desiderate, accedendo al seguente link: petizione.

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it