Windows 10 Mobile, in arrivo sui vecchi Lumia: ecco quali

Windows 10 Mobile è la nuova versione completamente rivoluzionata del sistema operativo di casa Microsoft per smartphone e tablet, ed ha esordito con i nuovi top di gamma Microsoft Lumia 950 e Microsoft 950 XL, insieme all’entry level Microsoft Lumia 550. E’ inoltre in uscita anche un altro nuovo dispositivo con questo OS che è stato appena lanciato al CES 2016: Acer Liquid Jade Primo.

Windows 10 Mobile

Ma con questa nuova ondata molti si chiederanno: cosa ne sarà dei vecchi dispositivi Lumia con Windows Phone 8.1? Buonissime notizie, perchè Microsoft ha confermato che rilascerà un aggiornamento anche per molti di loro a Windows 10 Mobile. Il requisito indispensabile per ricevere l’update sarà la presenza di una memoria interna di almeno 8 GB e di Windows Phone 8.10.14219.341 come ultima versione installata. Di seguito la lista degli smartphone che riceveranno gli aggiornamenti Windows 10 Mobile questo mese, probabilmente il  12 gennaio 2016.

Dispositivi Windows 10 Mobile

  • Microsoft Lumia 435
  • Microsoft Lumia 532 e 535
  • Microsoft Lumia 640 e 640 XL
  • Microsoft Lumia 735
  • Microsoft Lumia 830
  • Microsoft Lumia 930

Windows 10 Mobile

E’ prevista anche una seconda ondata di aggiornamenti software per febbraio 2016 ed altri Lumia verranno aggiunti. Le indiscrezioni hanno già stilato una lista degli smartphone per la seconda ondata, tra i quali ci sono anche vecchi dispositivi Nokia, e ve la mostriamo di seguito.

  • Lumia 520
  • Lumia 625
  • Lumia 720
  • Lumia 820
  • Lumia 920 e 925
  • Lumia 1320 e 1020

Windows 10 Mobile sarà un sistema operativo pieno di nuove interessanti funzionalità e come suggerisce il nome è completamente rinnovato rispetto al predecessore Windows Phone. Tra le caratteristiche più importanti ricordiamo la modalità Continuum, che tramite una Display Dock permetterà di collegare lo smartphone alle periferiche hardware come il monitor, il mouse e la tastiera. In questo modo da cellulare il device si trasformerà in un vero e proprio PC desktop e ci permetterà di lavorare. Ricordiamo infine un’altra funzionalità molto interessante rappresentata dalle universal app, ovvero applicazioni che sono in grado di funzionare su qualsiasi dispositivo che abbia una versione di Windows 10 installata, che sia PC, notebook, smartphone o tablet.

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it