Top 5 migliori mouse gaming economici di fascia media (2016)

I videogiochi non sono più solo mero intrattenimento, ma stanno raggiungendo dei livelli di professionalità e di requisiti estremi per poterci giocare. Il mondo del gaming è diventato qualcosa di estremamente complesso, che necessita di una grande intelligenza e di grandi abilità e skills per “diventare Pro”. E quando si tratta di FPS e MMO di alto livello, come anche di tanti altri tipi di videogames, non bastano più nemmeno le abilità del videogiocatore. C’è bisogno di periferiche hardware adatte per il proprio PC, oppure non si avranno nemmeno i mezzi per poterla vincere una partita, su nessun gioco. Ecco perchè nel mondo dei gamers su computer a differenza delle console come PS4 e Xbox One, sono nate delle vere e proprie periferiche professionali per il gaming.

Stiamo parlando dei mouse gaming e tastiere gaming, che arrivano a costare anche centinaia di euro come prezzi nelle offerte. Noi però vogliamo concentrarci sui mouse gaming economici, in quanto chi non ha un budget stellare deve poter avere un buon mouse economico per vincere, ed anche perchè con i mouse economici si possono comunque ottenere performance spettacolari. Come scegliere un mouse da gaming? Beh, i parametri sono tantissimi, basti pensare che spesso bisogna stare attenti anche al tappetino mouse. Innanzitutto è bene avere in mente che un mouse gaming economico wireless non è il miglior mouse gaming economico, ci vuole sempre il cavo USB per la trasmissione più impeccabile possibile, come vale anche per la tastiera PC. Un mouse da gaming ottimale per i giocatori incalliti deve rispettare l’impugnatura della mano, che può essere claw grip (ad artiglio), palm grip (palmo disteso) o una via di mezzo.

Deve avere possibilmente dei tasti programmabili con cui impostare delle macro (combinazioni da eseguire con un solo tasto) come una tastiera gaming meccanica o avanzata, ed anche essere personalizzabile via software. Nel gaming bisogna insomma considerare il mouse come uno dei componenti PC da gaming nelle configurazioni, e dargli una grandissima importanza. Ci sono tantissimi tipi di migliori mouse gaming: si parte da marche super conosciute come Logitech e Razer fino ad arrivare a marche più underground come i mouse cinesi. Ma quale sarà il miglior mouse da gaming? Dopo avervi mostrato la top 5 migliori tastiere meccaniche da gaming e la top 5 migliori mouse economici gaming (2016), vi presentiamo la top 5 migliori mouse gaming economici di fascia media (2016).

Migliori mouse gaming economici – 5) SteelSeries Rival

mouse gaming economici

Questo è uno dei mouse gaming economici più equilibrati e allo stesso tempo convenienti in termini di rapporto qualità prezzo, in quanto costa molto poco rispetto alla qualità che offre. Innanzitutto segnaliamo la grandissima ergonomia, che riesce ad adattarsi praticamente ad ogni mano e tanti tipi di impugnatura (strizza l’occhio particolarmente alla palm grip), risultando sempre comodo e poco ostico da utilizzare. In più il design è sobrio pur essendo accattivante, quindi si presta all’utilizzo anche per lavoro e non solo per il gaming, rappresentando un modello che può piacere a chiunque. Il sensore ottico da 6.500 DPI ha una precisione a dir poco chirurgica. I lag nell’input sono praticamente assenti, questo sensore non ha mai esitazioni. Il software permette di impostare le macro sui due tasti aggiuntivi, il polling rate e l’accelerazione e decelerazione. In più si può cambiare il tipo di movimento del cursore anche in altri parametri. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Steel Series Rival Optical Gaming Mouse 62278 Mouse

Migliori mouse gaming economici – 4) Mad Catz Cyborg R.A.T. 5

mouse gaming economici

Come potrete anche intuire nell’immagine, questo mouse fa dell’ergonomia il suo cavallo di battaglia. I suoi pezzi sono infatti modificabili nelle loro posizioni, al fine di creare il massimo adattamento ad ogni tipo di mano e soprattutto di impugnatura. Personalizzando la distanza fra i vari pezzi quindi, sarà impossibile che ci si trovi scomodi. Il design è molto accattivante e bello da vedere per un gaming, più che un mouse sembra quasi una macchina da guerra. Sono presenti 5 tasti programmabili per impostare macro con un software molto completo, in cui abbiamo anche la possibilità di creare profili. Un’altra chicca è la presenza di un tasto che attiva una modalità chiamata Precision Aim Mode, che permette di rendere la mira molto accurata specie se utilizziamo lo sniper in un gioco. Il sensore ha una precisione di 4000 DPI e non pecca davvero per nulla in quanto a precisione. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Madcatz R.A.T. 5 Gaming Mouse [Edizione: Regno Unito]

Migliori mouse gaming economici – 3) Razer DeathAdder Chroma

mouse gaming economici

Questa è la nuova versione di uno dei mouse più ammirati della casa produttrice Razer, considerata tra le migliori nell’ambito del gaming. Non abbiamo deciso di mettere la vecchia versione (DeathAdder standard) in questa guida perchè non è esattamente tra le migliori, ma attualmente, essendo un po’ datata, potete trovarla ad un prezzo conveniente. Tornando a questo modello, è realizzato con una forma molto ergonomica che presenta un rivestimento gommato per agevolare al massimo il grip. In più il design è sobrio per l’utilizzo da parte di chiunque, non solo di gamer. E’ adatto a tutte le impugnature. Ci sono 5 tasti aggiuntivi programmabili via software per impostare macro, e quest’ultimo è completo all’inverosimile. Si può cambiare ogni minimo dettaglio del mouse con Razer Synapse 2.0, a partire dall’accelerazione e dalla distanza di tracciamento, fino ad arrivare al polling rate e all’illuminazione, e tanto altro. Il sensore presenta la bellezza di 10.000 DPI di precisione, una cifra astronomica per una accortezza, velocità ed una sensibilità incredibile. E come se non fosse abbastanza, il prezzo resta molto conveniente. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Razer DeathAdder Chroma Mouse da Gioco, Nero

Migliori mouse gaming economici – 2) Corsair Scimitar

mouse gaming economici

Passiamo adesso ad un mouse che sarà davvero il paradiso per i giocatori di MMO. La sua caratteristica che salta subito all’occhio è la presenza di un tastierino dotato di ben 12 tasti programmabili per macro e impostazioni varie. I tasti sono tutti meccanici per un tempo di risposta fulmineo (1 millisecondo). E’ anche presente una retroilluminazione RGB personalizzabile via software con la possibilità di scegliere fra 16,8 milioni di colori. La qualità costruttiva è eccezionale, con un design molto robusto, ergonomico e realizzato per essere comodo con qualsiasi impugnatura. La precisione è di 12.000 DPI, un ammontare davvero fiabesco che permette di ottenere i livelli di precisione più assoluti. Via software come vi abbiamo già accennato su alcuni fronti, la personalizzazione è praticamente massima, e difficilmente risulterete insoddisfatti di qualcosa che non possiate cambiare o impostare a vostro piacimento. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Corsair Gaming CH-9000091-EU Mouse Gaming Scimitar con 12 Tasti Laterali per MMO/MOBA Illuminazione RGB e Sensore Laser a 12000 DPI, Nero/Giallo

Migliori mouse gaming economici – 1) Logitech G502 Proteus Spectrum

mouse gaming economici

Chiudiamo con Logitech Proteus Spectrum, la perfezione fatta a mouse gaming economico. Innanzitutto c’è da lodare questa casa produttrice, che realizza sempre periferiche hardware resistenti, performanti e durevoli nel tempo. Il design è davvero bellissimo e riesce a risultare accattivante e aggressivo, ma anche con il giusto grado di sobrietà nello stesso tempo. Può piacere praticamente a tutti, piccoli e grandi. La qualità costruttiva è ineguagliabile, ed abbiamo anche qui come sul DeathAdder un rivestimento gommato che massimizza la presa. In quanto alla forma, con ogni tipo di impugnatura non si avranno mai problemi perchè l’ergonomia di questo mouse non lascia da lamentare a nessuno. Sono ben 11 i tasti programmabili via software per macro e impostazioni, ed è anche presente una illuminazione RGB anch’essa personalizzabile al massimo scegliendo fra 16,8 milioni di colori. I DPI sono alle stelle: ben 12.000, con la possibilità di impostarli in tanti modi. La precisione è estrema, non ci sono lag e interruzioni e la personalizzazione è molto soddisfacente. Sono inclusi nella confezione anche dei pesi per modificare il bilanciamento del mouse a piacimento, mentre il mouse è molto leggero di per sè. Non c’è davvero nulla da ridire per l’utilizzo (da parte di un destrorso) di questo impeccabile mouse. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Logitech Proteus Spectrum RGB G502 Mouse da Gaming, Personalizzabile, Nero

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it

  • Karl КαЯł

    Economici certo…