Top 5 migliori masterizzatori DVD e CD esterni per PC

La tecnologia si evolve sempre di più, come negli smartphone anche per quanto riguarda i PC e i notebook. Specie per quanto riguarda i computer portatili che si trovano da Mediaworld e in tutti gli altri negozi, si sta adottando sempre di più un design ultra sottile (si vedano gli ultrabook). Questo non solo perchè va di moda, ma anche perchè rende i PC portatili molto più facilmente trasportabili.

Il problema è che per essere ultra sottile un notebook deve fare a meno del masterizzatore interno SATA, IDE o di qualunque altro tipo, e quindi viene meno la possibilità di leggere e masterizzare CD e DVD (o anche Blu Ray). Se quindi si effettua il download gratis di un film da vedere, di musica o di qualsiasi altro contenuto che si vuole visualizzare su altri dispositivi, non è più possibile utilizzare il masterizzatore DVD.

Purtroppo, nonostante su molti migliori notebook non si può avere il miglior masterizzatore interno, non è arrivato ancora il momento in cui i CD e DVD sono obsoleti. Le chiavette USB possono sostituirli, ma non su tutti i dispositivi: ecco perchè c’è bisogno di masterizzatori DVD esterni. Il masterizzatore esterno è l’unico che può ovviare all’assenza o al non funzionamento di uno interno su un qualsiasi PC.

E permette di masterizzare CD audio MP3, DVD video o quant’altro con performance molto simili a quelli interni (anche se gli interni restano migliori). Con un programma software per masterizzare CD come Nero si può quindi risolvere totalmente il problema. E ovviamente questi device fungono sia come lettore DVD esterno che come device per scrivere CD, sia su PC Windows 10 e inferiori che su Apple Mac OS X. Dopo avervi mostrato la top 5 migliori notebook economici 2016 (sotto i 300 euro) e la top 5 migliori custodie e borse notebook universali, vi proponiamo la top 5 migliori masterizzatori DVD e CD esterni per PC.

Passa direttamente alla sezione di tuo interesse:

Come funzionano i masterizzatori DVD esterni

Interni ed esterni: cosa cambia?

Come masterizzare CD e DVD: in breve

Migliori masterizzatori DVD esterni

Come funzionano i masterizzatori DVD esterni

Per chi si ritrova con un ultrabook senza lettore CD o DVD o comunque con uno non funzionante, i masterizzatori DVD esterni sono la soluzione definitiva perchè permettono di sostituirli in tutto e per tutto. Si collegano al computer con un cavo USB, dopodichè non bisogna fare altro che inserire all’interno del masterizzatore un supporto ottico come un CD o un DVD, e questi lo leggerà.

Il funzionamento è quindi praticamente identico al masterizzatore interno. Alcuni modelli, a volte a causa del dispositivo stesso e a volte a causa del sistema operativo installato nel PC, potrebbero necessitare dell’installazione di driver nel computer affinchè possano funzionare. In questi casi viene fornito un disco con i driver dei masterizzatori DVD esterni nella confezione oppure un link per scaricare i driver online, sul sito ufficiale della casa produttrice.

Lettori interni ed esterni: cosa cambia?

Mentre il funzionamento è praticamente lo stesso una volta collegato il cavo USB, con i masterizzatori DVD esterni qualcosa cambia. Ci stiamo riferendo alle prestazioni durante la masterizzazione di CD e DVD, che sono inferiori trattandosi di un accessorio esterno collegato tramite un cavo. La velocità è maggiore, generalmente, quando si usa un masterizzatore interno.

Quest’ultimo tra l’altro può avere anche un’affidabilità maggiore, e quindi una percentuale più alta di masterizzazione avvenuta correttamente. Ciò però non vuol dire che i masterizzatori DVD esterni non siano capaci di masterizzare bene: se il supporto ottico non è scadente e non lo è nemmeno il masterizzatore, non ci sono problemi.

Come masterizzare CD e DVD correttamente

masterizzatori dvd

Non vogliamo spiegarvi nel dettaglio come effettuare una masterizzazione o una copia di un disco con i masterizzatori DVD esterni, altrimenti questo articolo dovrebbe essere di tutt’altro argomento. Ci sono però alcune cose che è utile sapere prima di acquistare un accessorio del genere, specie per i principianti. Dovete innanzitutto sapere che ci sono tanti modi per masterizzare CD e DVD, e che in ogni caso non si tratta di processi complicati.

Usare software avanzati come ad esempio Nero è il metodo più soddisfacente in quanto ci sono più opzioni, ma la masterizzazione può avvenire anche senza software su Windows e Mac OS (o con programmi gratuiti), sebbene le opzioni disponibili siano limitate. Durante la masterizzazione, consigliamo di impostare la velocità più bassa possibile: i masterizzatori DVD esterni ci metteranno più tempo, ma ci sarà più probabilità di riuscita senza imperfezioni o danni.

Tenete a mente che con i masterizzatori DVD esterni potete effettuare copie di dischi anche se c’è un solo sportello per l’inserimento, a patto che usiate un software che permetta di farlo. Inoltre, ricordate che per masterizzare CD audio compatibili con alcuni impianti stereo oppure DVD con film compatibili con alcune TV, c’è bisogno di realizzarli in un formato particolare.

I CD audio ad esempio sono in formato WMA, mentre quelli in MP3 non vengono supportati da tutti i lettori. Lo stesso vale per un film copiato su CD in formati come AVI o MKV senza creare un DVD video. Questi formati sono disponibili nei software per la masterizzazione di qualità, a volte forniti in dotazione coi masterizzatori DVD esterni, altre volte da scaricare separatamente. Un’altra importante dritta: a meno che il CD o DVD non sia riscrivibile, è possibile masterizzarci sopra qualcosa una sola volta sia con i masterizzatori DVD esterni che con quelli interni.

Migliori masterizzatori DVD esterni

Transcend 8XDVDS

masterizzatori dvd

Ecco un masterizzatore DVD super economico, da una casa produttrice veterana e sempre di grande qualità per quanto riguarda il mercato dei supporti di archiviazione. Buona la qualità costruttiva, con un design ultra sottile, compatto ed elegante. Nonostante il prezzo basso come velocità abbiamo gli stessi parametri dei migliori masterizzatori esterni, con una velocità massima di 8x per i DVD e di 24x per i CD.

E’ addirittura supportato lo standard USB 3.0 per quanto riguarda il collegamento con il PC, il più efficiente utilizzato che garantisce una grande velocità nel trasferimento dei dati. Sebbene costi poco non c’è bisogno di installare alcun driver e funziona subito dopo averlo collegato. In regalo con l’acquisto è incluso anche un software per la masterizzazione: CyberLink Media Suite 10. In più l’acquisto è protetto da una garanzia di 2 anni.

Visualizza la migliore offerta su Amazon al seguente link:

Panasonic Hebron UJ890

masterizzatori dvd

Anche questo masterizzatore della famosa casa produttrice Panasonic con tanto di componenti Leicke è economico ed ha un prezzo conveniente. La velocità di questo masterizzatore è tra le più alte con un massimo di 8x in scrittura dei DVD e 24x per i CD. Questo masterizzatore funziona non solo con i PC Windows, ma anche con Mac OS X e con Linux.

Questo anche perchè non ha bisogno di nessun software per essere installato, in quanto si tratta di un dispositivo plug and play che si inserisce e funziona direttamente. L’interfaccia del collegamento è la USB 3.0, la più veloce utilizzata per la lettura e la scrittura dei dati.

Visualizza la migliore offerta su Amazon al seguente link:

Salcar

masterizzatori dvd

Questo masterizzatore oltre ad avere delle ottime performance è caratterizzato da una realizzazione estetica ineccepibile. E’ sottile solamente 9,5 mm, e questo lo rende facilmente trasportabile, un’ottima cosa per chi utilizza ultrabook in piccole borse notebook e non vuole aumentare l’ingombro di cose da portare. Anche il peso con soli 250 grammi è molto ridotto.

E’ compatibile con tutti gli standard USB e presenta la tecnologia USB 3.0 per la massima velocità del trasferimento dei dati. Nessun driver è richiesto nell’installazione, che in pochi secondi viene completata in modo del tutto automatico dopo aver inserito il cavo USB nella porta. Le velocità sono anche qui alte, con un massimo di 24x per i CD e di 8x per i DVD.

Visualizza la migliore offerta su Amazon al seguente link:

Asus SDRW-08U5S-U

masterizzatori dvd

Chi vuole il miglior design e una grande facilità di utilizzo dovrebbe assolutamente acquistare questo lussuoso modello Asus. E’ realizzato con un raffinato effetto metallo spazzolato che gli dona un gran tocco di classe e lo fa fungere anche come elemento di arredamento. E’ sottile soli 12 mm e presenta anche un supporto posteriore per tenerlo in piedi. Questo lo rende meno ingombrante e anche più facile da utilizzare in quanto i CD si inseriscono in modo più pratico.

Grazie alla feature Drag and Burn inserita in questo masterizzatore è possibile masterizzare CD e DVD in 3 soli passi, molto velocemente e facilmente anche per chi non ne capisce molto. Grazie poi ad un’altra interessante tecnologia chiamata Disc Encryption è possibile inserire password nei CD e nascondere anche i nomi dei file contenuti in essi.

Visualizza la migliore offerta su Amazon al seguente link:

HP

masterizzatori dvd

Se volete il massimo delle prestazioni e la più grande facilità di utilizzo dovreste assolutamente scegliere questo compatto modello HP. Come design è davvero molto bello: anche lui ha un elegante effetto spazzolato come il modello Asus, ed è estremamente sottile con i suoi soli 9,5 mm di spessore. La velocità è anche qui alta con 8x nella scrittura di DVD e un massimo di 24x per i CD. Su questo masterizzatore abbiamo anche una gran bella chicca.

E’ possibile collegarlo anche alla TV tramite il cavo USB: quindi se vorrete vedere film o altri contenuti presenti in DVD non avrete bisogno di acquistare quegli enormi videoregistratori e lettori DVD per TV. E’ supportata la tecnologia USB 3.0 per la velocità massima in lettura e scrittura dei dati. Un modello così veloce che difficilmente sentirete la differenza con un masterizzatore interno.

Visualizza la migliore offerta su Amazon al seguente link:

Offerta
HP USB External DVDRW Drive
8 Recensioni

Conclusione

Riepilogando, la scelta dei masterizzatori DVD esterni, dato che i dischi sono molto più complicati da scrivere di una chiavetta USB, di una micro SD o di un hard disk esterno, dovrebbe essere molto attenta. Le performance dovrebbero essere il focus principale: assicuratevi che sia presente la tecnologia USB 3.0 o 2.0 affinchè il collegamento al PC sia più efficiente possibile.

E se avete spesso fretta e non volete che i dischi ci mettano ere a scriversi, date un’occhiata anche alla velocità massima supportata. I dischi sono delicati e se non vengono gestiti da masterizzatori DVD esterni di qualità è facile che si danneggino e diventino inutilizzabili.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it