Home » Smartphone » Samsung Z4 è realtà: nuovo smartphone Tizen OS semplice ma concreto
samsung z4

Samsung Z4 è realtà: nuovo smartphone Tizen OS semplice ma concreto

di Carlo Desi

Se con S8 l’azienda aveva pensato davvero in grande, con Samsung Z4 ha pensato invece in piccolo. Si tratta infatti di uno smartphone di fascia bassa, molto semplice e pensato per soddisfare il modello più comune di utilizzo quotidiano: social network, qualche contenuto multimediale e tante foto, soprattutto selfie. E soprattutto, non ha installato Android ma il sistema operativo Tizen OS. Il comparto hardware è infatti piuttosto modesto, ma sufficiente per svolgere tutte queste funzioni, soprattutto se pensiamo che l’OS è in genere meglio ottimizzato del robottino verde.

Samsung Z4, pensato per essere comodo e pratico, ha un display da 4,5″ pollici con una risoluzione di 480×800 pixel. La CPU è quad-core a 1.5 GHz, aiutata da 1 GB di RAM. E, cosa che lo distingue, il sistema operativo non è Android, ma Tizen 3.0. Come avevo anticipato, lo smartphone cerca di rispondere alle più comuni esigenze, con una fotocamera anteriore da 5 MP con flash integrato, praticamente identica a quella posteriore. È inoltre dotato di connettività LTE.

Nonostante il costo sarà di certo basso (non sappiamo quale sarà il prezzo per il mercato europeo), la qualità costruttiva non manca. Basta immaginare che il vetro anteriore ha una curvatura 2.5D, dunque l’attenzione al dettaglio resta. Quello che possiamo aspettarci da Samsung Z4, è quindi uno smartphone semplice, economico, ma concreto. Destinato a chi fa un utilizzo semplice di questi dispositivi, o a chi ha bisogno di un secondo telefonino, ad esempio.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti