HTC U11 si evolve: nuove funzioni Edge Sense in arrivo per lo “Squeeze”

HTC U11, dopo essere stato lanciato in una versione Solar Red, sta per ricevere nuove ed entusiasmanti funzionalità software al fine di migliorare l’immediatezza di utilizzo. Un nuovo video è stato pubblicato ufficialmente dal colosso del Taiwan, il quale allude a un imminente arrivo di nuove funzionalità Edge Sense. Per chi non lo sapesse, questo smartphone è l’unico che permette di interagire non solo con il touch screen display, ma anche con lo “Squeeze”, ossia spremendo i bordi e senza nemmeno toccare lo schermo.

Nuove implementazioni stanno per arrivare su HTC U11 per questa feature, che già permette tramite pressione dei bordi di scattare selfie e fare altre piccole operazioni. Verrà aggiunta la possibilità di zoomare su Google Maps e Google Photos spremendo i bordi, come anche di rispondere o chiudere le chiamate. Sarà possibile interrompere la sveglia, oppure stoppare e riprendere i video su YouTube: il tutto con una semplice pressione sui bordi mentre si tiene in mano lo smartphone.

Funzioni veramente comode, specie se pensiamo che l’azienda da anche la possibilità di far fare azioni diverse al telefono anche scegliendo delle intensità di pressione diverse (quindi spremendo più forte o più piano). L’OEM con questo video ha anche invitato i fan a suggerire nuove funzioni da implementare con Edge Sense su HTC U11. Le nuove funzionalità arriveranno ovviamente con un aggiornamento software. Voi cosa vorreste avere la possibilità di fare spremendo i bordi del vostro smartphone?

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it