Home » Smartphone » Kirin 970, emersi i dettagli sul prossimo processore Huawei top di gamma
Huawei Kirin 970

Kirin 970, emersi i dettagli sul prossimo processore Huawei top di gamma

di Patrizia Maimone

Il chip di nuova generazione Kirin 970 di Huawei è stato oggetto, specialmente negli ultimi periodi, di un bel po’ di indiscrezioni. Si è parlato del possibile lancio di questo processore su diversi dispositivi, ma nessuna certezza è ancora emersa in merito. Le voci che si sono susseguite giorno dopo giorno hanno riguardato soprattutto la sua produzione, la configurazione e la data del suo rilascio. Per quanto riguarda, in particolare, il chip si è detto che è stato utilizzato il processo di produzione TNS 10 nm. Anche se si era parlato pure di problemi relativi a questa produzione che si temeva avrebbe potuto ritardarne il lancio per fortuna tale evenienza è stata scongiurata.

Nessuna data, invece, è stata confermata per quanto riguarda il rilascio del nuovo Kirin 970. Un noto analista del settore, Pan Jiutang, ha recentemente disquisito su questo nuovo chip di casa Huawei. Egli afferma, con buona certezza, che sarà dotato di GPU migliorata rispetto al precedente Kirin 960 SoC. Rispetto ai diretti rivali, ovvero lo Snapdragon 835 e l’Exynos 8895, il Kirin 960 era molto più lento. Le prestazioni, dunque, non erano all’altezza. Le prestazioni della GPU ne risentivano notevolmente. Occorreva, dunque, migliorare per mettersi in linea con la concorrenza.

Altre indiscrezioni parlano di un CPU Octa-Core con 4 core di tipo ARM Cortex-A73 e 4 core di tipo ARM Cortex-A53. Promette bene la frequenza, compresa tra 2,8 e 3,0 GHz. La produzione di smartphone con processore Kirin 970 sta per iniziare. E’ quanto si apprende dalle stesse dichiarazioni di Pan Jiutang. Nessun accenno diretto viene fatto per quanto riguarda il primo smartphone su cui verrà installato questo nuovo chipset. Ci sono ottime probabilità, comunque, che il riferimento sia all’Huawei Mate 10. Il lancio sul mercato di questo dispositivo dovrebbe avvenire nel secondo trimestre dell’anno. Le voci, quindi, saranno presto confermate o smentite. Non ci rimane che attendere!

Via, fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti