Home » Smartphone » Windows 10 Mobile: il Surface Phone di Microsoft fa una nuova comparsa
windows 10 mobile

Windows 10 Mobile: il Surface Phone di Microsoft fa una nuova comparsa

di Roberta Betti

Surface Phone, il misterioso smartphone Windows 10 Mobile su cui si sono avvicendati molti rumor e presunti leaks negli ultimi mesi, sembra non essere più un dispositivo così improbabile e distante da un debutto ufficiale: a causa di una svista, la casa di Redmond avrebbe pubblicato online un video in cui vengono condivise alcune specifiche e peculiarità del nuovo dispositivo, definito ad oggi come una “piattaforma” capace di offrire tutto ciò che serve per essere operativi al massimo su mobile.

Il progetto dedicato a Surface Phone sembra inoltre mirato a dare una nuova vita a Windows 10 Mobile, alla ricerca di una soluzione che lo rende apprezzato a tutti gli utenti Microsoft e che potenzialmente offra compatibilità con tutte le tecnologie multimediali ad oggi in uso. Il nuovo smartphone, che ad oggi sarebbe in fase di test interno, dovrebbe presentare secondo l’ultima fuga di informazioni un chipset di fascia alta (Qualcomm Snapdragon 835) e soluzioni hardware studiate per il power saving.

Surface Phone sarà quindi un terminale capace di sostenere un’elaborazione ad alto livello, con diversi feature “made in Microsoft” confermati (tra cui la piattaforma Continuum) e una rinnovata compatibilità con OneNote, con cui si potrà interagire sfruttando la Surface Pen per disegni e appunti. Tra gli altri dettagli rivelati, la possibilità di inclinare il dispositivo fino a 185° grazie ad un sistema a cerniere che renderà il device qualcosa di più di un “semplice smartphone”. Microsoft non ha aggiunto ulteriori dettagli nel leak che ha fatto in breve tempo il giro del web; ci aspettiamo tuttavia una release date non anteriore al 2018 per quello che potrebbe essere il dispositivo capace di rivitalizzare Windows 10 Mobile definitivamente.

via, fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti