Home » Smartphone » Facebook all’opera su uno smartphone modulare che non sarà mai obsoleto?
facebook

Facebook all’opera su uno smartphone modulare che non sarà mai obsoleto?

di Michele Ingelido

Secondo nuove informazioni rilasciate da Business Insider, Facebook sarebbe al lavoro alla realizzazione di uno smartphone modulare, ossia un cellulare che dovrebbe consentire all’utente di sostituire i pezzi all’occorrenza. Un telefono simile era già nei pensieri di Google: si chiamava Project Ara, ma è stato cancellato dal colosso di Mountain View. Adesso ci sarebbe all’opera il social network più importante del mondo attraverso una sua divisione segreta di nome Building 8.

La divisione avrebbe depositato un brevetto che riguarda uno smartphone modulare ed uno speaker smart del calibro di Amazon Echo. Del team di Facebook farebbero parte anche Bernard Richardson che ha lavorato al progetto Echo e la startup Nascent Objects recentemente acquisita da FB, che era proprio un’azienda che si occupava di elettronica modulare. Ci sarebbe poi anche Regina Dugan che avrebbe lavorato al Project Ara tramite la divisione di Google Advanced Technology and Projects.

Ci sono quindi tutti i presupposti per l’arrivo di uno smartphone modulare da parte di Facebook. Uno dei problemi più importanti di oggi è che al massimo dopo pochi anni i cellulari diventano obsoleti a causa di componenti hardware che si usurano o non sono più all’altezza del sistema operativo. Uno smartphone del genere consentirebbe di ovviare al problema definitivamente. Se e quando questo terminale arriverà è ancora ignoto. Sopra la foto del brevetto.

via

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti