Google Play Music si aggiorna: nasce New Release Radio, la radio su misura per tutti

Era il 2014, e tutti gli appassionati lo ricorderanno, quando venne rilasciato un comunicato ufficiale in cui si confermava l’acquisizione di Songza da parte di Google. Da quel momento sono ormai passati 3 anni. E questo è stato indubbiamente un arco di tempo in cui in Google si è lavorato per ottimizzare giorno dopo giorno l’esperienza degli utenti con i propri canali musicali. Sono appena emerse delle news che riguardano questo interessante settore. Queste sembrerebbero riguardare, in particolare, l’app Google Play Music e il rilascio della cosiddetta New Release Radio.

E’ proprio sotto questo nome, infatti, che nasce la nuova proposta di Google. L’aggiornamento di Google Play Music in questo verso sarà disponibile tra pochissimi giorni e vi permetterà di avere sempre a portata di mano una radio che ascolta le vostre esigenze e conosce tutte le vostre preferenze. Una vera e propria radio su misura! Secondo quanto spiegato dagli esperti, New Release Radio utilizza la funzionalità dell’apprendimento automatico per selezionare quelli che sono gli album o i singoli brani il cui ascolto vi potrebbe essere gradito. E tutto questo è possibile studiando le vostre abitudini musicali, basandosi sulla tipologia di canzoni che avete ascoltato di recente o che ascoltate più spesso. Il tutto, ovviamente, in maniera molto intuitiva e veloce.

New Release Radio

Facendo un paragone con un altro colosso nel settore della musica, quello che offre New Release Radio di Google si può associare a quanto proposto da Spotify. In particolare, ci riferiamo alla possibilità di scoprire le migliori hit della settimana. Ma Google, almeno apparentemente, sembrerebbe un passo avanti. Avere sul proprio dispositivo Android la New Release Radio è molto semplice. Basta accedere al proprio account su Google Play Music ed installare il relativo aggiornamento. Fatto questo, non vi rimane che godervi tutta la musica che preferite, scelta appositamente per voi! Un po’ come avere un assistente musicale personale sempre a portata di mano.

Via