Samsung Galaxy S9: presunta unità con Snapdragon 845 spunta su Geekbench

Mentre l’azienda taiwanese Samsung è al lavoro per l’uscita e la presentazione dei suoi migliori dispositivi del 2017 e nonostante il Samsung Galaxy S9 non sia un dispositivo il cui lancio sia previsto per quest’anno, emergono sporadicamente dei rumors che ne anticipano alcuni dati o alcune caratteristiche. Siamo rimasti, comunque, molto stupiti quando abbiamo notato la comparsa del dispositivo su Geekbench. Il nome in codice del terminale è SM-G9650. Da quanto leggiamo nella scheda, il nuovo modello di punta Samsung sarà disponibile con un processore Snapdragon 845. L’annuncio ufficiale di questo dato, però, non è ancora stato dato. Qualcomm ha prediletto per il Samsung Galaxy S9 un processore Quad-Core con una frequenza di 1,78 GHz.

Sempre per quanto riguarda il chip, emergono nuove informazioni che ci aiutano a comprendere meglio quelle che saranno le specifiche tecniche del dispositivo. Sembra che esso sia costruito su un nodo da 7 nm. La produzione, però, non sarà effettuata da Samsung ma, a quanto pare, da TSMC. La motivazione di questa scelta è ovvia. Samsung, infatti, sta passando solo adesso agli 8 nm e di conseguenza non può essere assolutamente pronta per cimentarsi nei 7 nm.

Il nuovo Samsung Galaxy S9 avrà Android 7.1.2 come sistema operativo e disporrà di 4 GB di RAM. Non abbiamo alcuna informazione certa per quanto concerne le prestazioni del processore. Da quanto, però, emerge dai dati pubblicati su Geekbench, a cui stiamo facendo riferimento, i punteggi fanno discutere. In totale, infatti, l’S9 raccoglie 7.371 punti. Molti meno, a dire il vero, di quello registrato dal Galaxy S8 che era arrivato ad ottenere oltre 9.000 punti. Tra le altre poche notizie che abbiamo a disposizione sul Samsung Galaxy S9, saranno possibilmente previste due versioni. Una classica denominata Star, ed una Plus denominata, invece, Star 2. Sarà presente anche una variante con Exynos da 8 nm caratterizzata da finestre più sottili, uno scanner di impronte digitali sul frontale e una doppia fotocamera posteriore.

samsung galaxy s9

Via, fonte