Home » Software » Android indicherà la carica della batteria dei dispositivi Bluetooth collegati
Bluetooth

Android indicherà la carica della batteria dei dispositivi Bluetooth collegati

di Patrizia Maimone

Se siete assidui utilizzatori di dispositivi Bluetooth Wi-Fi, di certo avrete a lungo desiderato di poter conoscere sul momento quale sia la durata residua della batteria del dispositivo in questione. Google sta cercando di venire incontro a questo tipo di esigenza e sembra proprio che l’aggiornamento dedicato agli utenti Android sia già in fase di lavorazione. Questo grande miglioramento sarà disponibile, quindi, su smartphone come Motorola, Sony e, naturalmente Google. Questi, insieme a svariati altri, dovrebbero essere, a seguito dell’installazione dell’aggiornamento, in grado di mostrare a video il livello della batteria del dispositivo Bluetooth collegato. Il discorso vale anche nel caso in cui i collegamenti siano più di uno.

Ci sembra rilevante sottolineare come questa novità consentirà di non dover procedere con l’installazione di applicazioni di terze parti per il monitoraggio di questi dati. Per quanto concerne, poi, altri marchi di smartphones come LG, Xiaomi, OnePlus o Huawei, c’è da ribadire che avere un indicatore del livello della batteria dei dispositivi Bluetooth associati non è una novità. Infatti si tratta di dispositivi che già offrono la possibilità di conoscere la carica residua. Questo serve a far capire come questa importante funzionalità, di cui tutti potremo usufruire, è già disponibile su alcune tipologie di ROM ed è innovativo il fatto che stia per arrivare questo aggiornamento.

Per quanto riguarda le “sembianze” vere e proprie che questo indicatore assumerà sul display del nostro smartphone, non vi sono notizie certe. Potrebbe trattarsi semplicemente di una notifica o, anche, di un vero e proprio widget che andrà a collocarsi direttamente all’interno della schermata iniziale. Non sappiamo, altresì, quando l’aggiornamento sul Bluetooth diventerà ufficiale ed effettivo. Inizialmente era stata prevista l’uscita insieme al nuovo sistema operativo Android 8.0, ma sembra proprio che per vederlo davvero dovremo attendere qualche successivo aggiornamento del SO. Ci aspettiamo, quindi, di trovarlo sulla versione 8.0.1 o su quella 8.1. Non ci rimane che attendere!

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti