Home » App & Gaming » App Barclays, al via i pagamenti tramite Siri con il solo utilizzo della voce
barclays

App Barclays, al via i pagamenti tramite Siri con il solo utilizzo della voce

di Patrizia Maimone Aggiornato il
Aggiornato il

Barclays è sicuramente uno dei maggiori nomi nel settore bancario britannico. Milioni risultano essere gli utenti che, al momento, hanno attivato almeno uno dei suoi prodotti finanziari. I clienti possono pensare alla gestione delle proprie finanze direttamente tramite l’App Barclays. Nelle ultime ore, è stato rilasciato un importante aggiornamento che ci permette, da questo momento in avanti, di effettuare pagamenti tramite l’applicazione utilizzando Siri. Sì, avete proprio capito bene. Se siete utenti iOS, e quindi utilizzate quotidianamente l’assistente digitale Siri, da oggi potrete utilizzarlo anche per pagare comodamente dal vostro smartphone.

Non è certamente la prima volta che è possibile effettuare dei pagamenti utilizzando il proprio dispositivo mobile. La grande novità, in questo caso, è che sarà possibile fare tutte queste operazioni semplicemente senza utilizzare le mani. Basterà, infatti, soltanto la voce. Accedere a questa modalità di pagamento sarà semplicissimo. Vi basterà utilizzare la schermata “cosa c’è di nuovo” di Siri o in alternativa direttamente dal menù Altro dell’App Barclays in corrispondenza della voce relativa alla gestione dei pagamenti. Parlando è possibile chiedere a Siri di pagare una determinata somma ad uno dei contatti della propria lista contatti. L’operazione viene presa in carico e predisposta. Sarete direttamente voi a dare l’ok alla stessa, convalidandola mediante il riconoscimento delle vostre impronte digitali attraverso il TouchID.

Grande soddisfazione emerge da Barclays. Raheel Ahmed, il capo dell’assistenza alla clientela dell’azienda, si è pronunciato nelle ultime ore su questo nuovo aggiornamento dell’App Barclays. Tra i principali vantaggi rilevati viene citato quello della grande flessibilità che deriva dall’introduzione di Siri per l’effettuazione dei pagamenti via mobile. Barclays, tra l’altro, si è sempre distinta per voler immergere i propri clienti nel massimo della tecnologia. Ricordiamo, ad esempio, il primissimo bancomat, introdotto proprio da Barclays 50 anni fa. Semplicità e velocità sono altre due importanti caratteristiche di quest’operazione che è accessibile semplicemente utilizzando l’ultima versione dell’App Barclays.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti