Philips S310X, un nuovo smartphone entry level al vaglio del TENAA

Non siamo molto abituati a sentire parlare di dispositivi mobili Philips. Il marchio è, infatti, più proiettato verso altri ambiti, come quello delle TV (dove rappresenta uno dei leader in assoluto) o dell’illuminazione. Sicuramente il settore degli smartphones non è tra quelli in cui il colosso mondiale è più attivo. Abbiamo visto, infatti, come nel 2017 sia stato presentato, fino a questo momento, un solo dispositivo. Si tratta dello Xenium X588, uno smartphone dotato di una batteria potentissima da ben 5.000 mAh e con 3 GB di RAM. Da circa un mese, però, è venuto fuori un nuovo rumors in cui si sosteneva che l’azienda era al lavoro per il lancio di un nuovo dispositivo. Il numero del modello, apparso su TEENA, è S329 e sembra trattarsi proprio del Philips S310X.

Il nuovo smartphone Philips S310X è un dispositivo che, ancor prima della sua uscita sul mercato mondiale, sta facendo parlare molto di sé. Sembra, infatti, che al momento del lancio eseguirà Android Marshmallow 6.0. Una scelta piuttosto strana, considerato il fatto che stiamo quasi per assistere all’esordio del nuovo sistema operativo Android O. Da quanto è emerso, il Philips S310X sarà proposto in diverse varianti, con una quantità di RAM differente. Ci sarà, infatti, da 1, da 2 e da 3 GB a cui saranno abbinate memorie native che andranno da un minimo di 8 ad un massimo di 32 GB.  Tre, quindi, potrebbero essere i modelli tra cui sarà possibile scegliere.

Philips

Tra le altre informazioni che sono emerse, si collocano quelle relative al processore. Il Philips S310X dovrebbe averne uno Quad-Core con una frequenza di 1,25 GHz. Lo schermo sarà un HD da 5 pollici. La fotocamera, poi, avrà una risoluzione da 8 megapixel nel posteriore mentre sarà da 2 frontalmente. Da quanto si legge nel documento emerso, non sembra che con lo smartphone sarà possibile girare dei video HD. Dalle caratteristiche che abbiamo appena citato ci viene naturale immaginare che il dispositivo sarà l’ideale per coloro che non rinunciano ad un po’ di tecnologia ma non vogliono spendere troppo. Possibile, dunque, che la fascia in cui si collocherà il Philips S310X sarà quella media. Non ci rimane che attendere il lancio, anche se siamo certi che prima di questo momento altri rumors non tarderanno ad arrivare.

Via