Home » Software » ASUS ZenUi 4.0, in arrivo l’aggiornamento dedicato alla gamma ZenFone 3
asus zenui

ASUS ZenUi 4.0, in arrivo l’aggiornamento dedicato alla gamma ZenFone 3

di Roberta Betti Aggiornato il
Aggiornato il

Anche per la popolare linea di smartphone Android ASUS ZenFone 3 è arrivato il momento di aggiornarsi, con il debutto ufficiale di ASUS ZenUi 4.0. Come gli utenti informati sapranno, la versione 4.0 della skin del brand taiwanese ha debuttato innanzitutto sui dispositivi della linea ZenFone 4, ma la risposta più che positiva del pubblico ha convinto ASUS a realizzarne una versione adatta anche alla generazione passata di ZenFone.

ASUS ZenUi 4.0 è in fase di rollout proprio in queste ore, ed a quanto pare il primo dispositivo aggiornato è ZenFone 3 Zoom, smartphone nato per offrire un’esperienza fotografica di maggiore qualità rispetto agli altri ZenFone 3, assieme ad un’autonomia eccellente e buone performance hardware complessive. Il produttore orientale ha apportato cambiamenti significativi alla nuova ZenUi per abbattere il numero di app pre-installate, in seguito alle tipiche proteste in merito al bloatware sugli smartphone, portandolo da 35 a 13.

La nuova ASUS ZenUI 4.0 mostra inoltre chiari cambiamenti grafici, passando ad un look più minimalista e meno “pesante” nelle transizioni da una schermata all’altra. Malgrado non ci siano somiglianze con l’interfaccia Android stock, ZenUI 4.0 fa comunque una buona figura e permette un’esperienza d’uso stabile rispetto ad altre skin proprietarie. Per chi è infine alla ricerca dell’ultimo update Android Oreo su ZenFone, ricordiamo che Android 8.0 su questa gamma di smartphone ASUS utilizzerà proprio ZenUI 4.0, permettendoci quindi di avere un assaggio del prossimo aggiornamento ufficiale. Secondo il produttore, ZenUi 4.0 dovrebbe raggiungere tutti gli smartphone interessati entro la prossima settimana, quindi prepariamoci a un nuovo look più leggero, sobrio e smart per i nostri ZenFone 3.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti