macOS 10.13 High Sierra: Apple rilascia 5 GB di aggiornamento per i suoi PC

Apple ha rilasciato ufficialmente macOS 10.13 High Sierra, un nuovo corposo aggiornamento per il sistema operativo dei suoi PC: gli iMac e i MacBook. Adesso i possessori di questi computer possono scaricare l’update direttamente dal Mac App Store, e ci vorrà un po’ dato che la sua dimensione è di ben 4,8 GB. Sono tante le novità e i miglioramenti che sono stati apportati con questo aggiornamento con i computer di Cupertino, i quali li rendono ancora più profesionali di ciò che erano.

Con macOS 10.13 High Sierra è stato aggiunto il supporto al file system APFS. Basato sulle memorie flash, esso è volto ad aumentare la velocità, la sicurezza, l’efficienza e l’affidabilità delle memorie. Attualmente non è disponibile sui modelli con dischi Fusion o hard disk, ma arriverà anche su quelli in futuro. E’ stato poi aggiunto il codice HEVC, anche detto H.265, che permette la decodifica dei file multimediali con il 40% di dimensioni in meno senza compromettere la qualità. Attualmente gli ultimi PC con processori Intel Kaby Lake sono in grado di fare la decodifica hardware, mentre sugli altri sarà disponibile via software. E’ una novità molto importante anche perchè perfino gli iPhone con iOS 11 possono ora registrare video con questo codec.

Sono state poi aggiunte su macOS 10.13 High Sierra le API proprietarie Metal 2 per usare il machine learning ai fini di riconoscere il parlato e per la computer vision. Novità ci sono anche in ambito realtà virtuale, con possibilità da parte degli sviluppatori di creare sui Mac app e giochi VR. Importantissimo anche questo perchè HTC Vive è ora compatibile sui Mac, Final Cut Pro X verrà presto aggiornato con il supporto ai video VR a 360 gradi e Valve sta sviluppando per macOS la piattaforma SteamVR. Ci sono anche altre novità e miglioramenti minori sulla nuova versione, potete scaricare qui l’aggiornamento.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it