iPhone X: confermati 3 GB di RAM e batteria da 2716 mAh

iPhone X è stato annunciato ufficialmente il 12 Settembre assieme a iPhone 8 e 8 Plus, ma durante la presentazione ufficiale Apple non ha svelato alcuni dettagli molto importanti della sua scheda tecnica. Come al solito ha preferito concentrarsi sulle innovazioni, come ad esempio il Face ID, e sull’uso quotidiano. Ma adesso ci ha pensato il TENAA, ente cinese che si occupa delle certificazioni degli smartphone, a svelare 2 dettagli molto importanti a proposito delle specifiche.

Il primo dettaglio è la quantità di memoria RAM: il nuovo Apple iPhone X è dotato di 3 GB di RAM, come iPhone 7 Plus e 8 Plus. Quindi in termini di prestazioni non aspettatevi qualcosa di tanto differente dagli ultimi melafonini già in commercio. E’ stata poi svelata la capacità della batteria: 2716 mAh. Una capacità di molto inferiore a quella che di solito hanno gli smartphone Android top di gamma, ma essendo che iOS è ottimizzato meglio dell’OS di Google dura relativamente di più.

La batteria di iPhone X è leggermente più grande di quella di iPhone 8 Plus (che è da 2675 mAh), ma durerà davvero di più? Il flagship ha un display Quad HD a differenza del suo fratello minore che è Full HD, e in più ci sono anche altre funzionalità esose di risorse come il Face ID. Quindi potrebbe addirittura avere un’autonomia inferiore.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it