Home » Smartphone » Alcatel 3C sbarca in Italia con display 18:9 da 6″ a 130€, ma l’hardware non convince
alcatel

Alcatel 3C sbarca in Italia con display 18:9 da 6″ a 130€, ma l’hardware non convince

di Michele Ingelido

E’ una nuova era per TCL: è arrivata in Italia il primo smartphone in 18:9 della generazione 2018 di Alcatel: 3C. Il dispositivo è tutt’altro che di fascia alta, tuttavia con un prezzo di listino di soli 129,99 euro è senza dubbio molto invitante. Essendo borderless, ha a detta della casa produttrice un display da 6 pollici in un corpo grande quanto quello di uno smartphone da 5,5 pollici.

La risoluzione dello schermo è HD+ mentre lo screen-to-body ratio è del 76%. C’è anche un lettore di impronte digitali sul retro. Passando all’hardware, abbiamo un processore MediaTek MT8321, una memoria RAM da 1 GB e uno storage integrato da 16 GB. C’è purtroppo da ammetterlo: le specifiche hardware non sono il punto forte di Alcatel 3C, che monta un hardware di fascia bassa che sarebbe andato bene al massimo qualche anno fa.

Se questo è uno smartphone della serie 3 ed ha queste caratteristiche, che hardware avranno gli smartphone della serie 1 che dovrebbero essere di fascia ancora più bassa? Proseguendo con la scheda tecnica, troviamo su Alcatel 3C una fotocamera posteriore da 8 Megapixel ed una frontale da 5 Megapixel. La batteria, coi suoi 3000 mAh, sembra l’unica cosa davvero soddisfacente di questo terminale, che speriamo sia almeno ottimizzato bene lato consumi.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti