Samsung brevetta l’uso simultaneo di touch e S Pen: arriverà col Galaxy Note 9?

Samsung ha depositato un nuovo brevetto che la WIPO (World Intellectual Property Organization) ha appena pubblicato sul suo sito. Il brevetto riguarda la S Pen, quindi potremmo vederlo in azione per la prima volta sul Galaxy Note 9. Si tratta di una tecnologia che prevede l’utilizzo in contemporanea sia del dito con il touch screen che della S Pen per scrivere e disegnare.

Fino ad ora, quando si utilizzava il pennino, non si poteva simultaneamente toccare lo schermo col dito e pretendere che l’input venisse ricevuto. Grazie al nuovo brevetto di Samsung sarà possibile sbloccare nuove funzionalità. Tra queste nel brevetto ne viene indicata una che permette, mentre si scrive o si disegna, di regolare lo spessore del tratto della S Pen con il dito. Ce n’è poi una che sblocca le gesture: ad esempio disegnando una Z normale o al contrario si può passare al disegno precedente o successivo.

Oppure si può disegnare un cerchio per aggiungere un allegato o cancellare una pagina. In un’immagine appaiono anche delle impostazioni che permettono di regolare al meglio questa funzionalità a seconda delle proprie esigenze, oppure di disattivarla. Secondo voi arriverà davvero con il Samsung Galaxy Note 9 oppure dovremo aspettare più tempo per vederla su uno smartphone?

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it