Huawei annuncia Honor 7C con Snapdragon 450, selfie smart e prezzo aggressivo

Il sub-brand di Huawei ha ufficializzato un altro dei suoi smartphone economici: Honor 7C. Rispetto a Honor 7X e 9 Lite è di fascia più bassa, ma in compenso sarà più conveniente quando si parlerà di prezzi. Il design non si discosta molto da quello dei suoi fratelli maggiori, tanto che non è facile distinguerlo dal 7X. Sulla parte frontale ha uno schermo con formato 18:9, ormai diventato uno standard fra gli smartphone Huawei, con una risoluzione Full HD+ e una dimensione di 5,99 pollici.

Invece dei soliti Kirin, all’interno di Honor 7C c’è un SoC octa-core Snapdragon 450 di Qualcomm con una frequenza di 1,8 GHz. Il processore è supportato da 3 o 4 GB di memoria RAM e 32 o 64 GB di memoria interna a seconda della variante che si sceglierà di acquistare. La memoria si potrà espandere tramite micro SD fino a un massimo di  256 GB. Gli sforzi di Huawei sulla fotocamera con questo dispositivo sono notevoli. Il nuovo Honor 7C integra una doppia fotocamera posteriore da 13 e 20 Megapixel ed un obiettivo frontale da 8 Megapixel.

La selfie camera è corredata di una funzionalità che fa illuminare lo schermo per farlo fungere da flash quando si fotografa. Il display riesce a illuminarsi in modo diverso a seconda del grado di illuminazione presente nell’ambiente circostante. Honor 7C ha una batteria da 3000 mAh e il sistema operativo Android 8.0 Oreo già installato. In Cina verrà lanciato con un prezzo di soli 142 dollari per la versione base e 205 dollari per quella più potente.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it