LG G7 ThinQ sarà il nome del top di gamma LG 2018 con AI integrata

Al MWC 2018 quest’anno non è arrivato il principale smartphone top di gamma di LG. L’azienda ha deciso di posticipare il lancio di LG G7 ed ha optato per l’annuncio di LG V30S ThinQ e V30S+ ThinQ al Mobile World Congress. Ad ora stiamo ancora aspettando l’arrivo del top di gamma, e il famosissimo leakster Evan Blass ci ha dato nuove e succulente informazioni al riguardo.

Stando al leakster che su Twitter si identifica con lo pseudonimo @evleaks, il top di gamma si chiamerà LG G7 ThinQ. Ciò presuppone la presenza a bordo dello smartphone dell’intelligenza artificiale, dato che ThinQ è proprio l’appellativo che la simboleggia. Tra le sue feature più importanti ci sono comandi avanzati tramite Google Assistant e il riconoscimento delle scene tramite la fotocamera. Sono già emersi dei leak che ci hanno mostrato il design dello smartphone, che sarà il solito sandwich di vetro e metallo con un display che integrerà una notch in stile iPhone X.

Stando alle informazioni trapelate online, LG G7 ThinQ arriverà con un processore Snapdragon 845, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Pare che esisterà anche una versione più avanzata con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria. Secondo le indiscrezioni, anche il predecessore G6 riceverà l’intelligenza artificiale ThinQ con un aggiornamento.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it