Microsoft Surface Hub 2 è ufficiale, in arrivo anche un Surface economico concorrente degli iPad

Microsoft ha annunciato ufficialmente il Surface Hub 2. Per chi non avesse mai conosciuto il suo predecessore, si tratta di una tela digitale, una sorta di muro di schermi utilissimo in ambito aziendale. Grazie a questo dispositivo, si hanno a disposizione 4 enormi display multi-touch da 50,5 pollici con risoluzione 4K uno di fianco all’altro. Su ognuno dei monitor si possono aprire programmi diversi, in modo tale da poter, ad esempio, lavorare, mostrare presentazioni e tenersi in contatto con gente lontana tramite videochiamate su Skype.

Microsoft Surface Hub 2 sarà sul mercato a partire dal 2019 e il colosso di Redmond ha annunciato che il suo predecessore è attualmente usato da metà delle aziende presenti nella classifica Fortune 100, oltre che da più di 5.000 clienti in totale. Il lancio di Microsoft Surface Hub 2 non è l’unica notizia importante riguardante il colosso di Redmond su cui vi informiamo oggi. Stando al noto portale Bloomberg, Microsoft sarebbe al lavoro su un nuovo tablet Surface, stavolta economico.

Stando alle indiscrezioni il nuovo 2 in 1 dovrebbe avere un peso del 20% inferiore a quello dei Surface Pro ed un display da 10 pollici. Si vociferano la presenza del modulo 4G LTE, di 9 ore e mezza di autonomia e di un prezzo di listino intorno ai 400 euro. Prezzi simili gli permetterebbero di fare concorrenza agli iPad che nell’ultimo anno hanno permesso ad Apple di fatturare 20 miliardi di dollari, contro i soli 4,4 miliardi di dollari dei Surface.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it