Nokia 7 Plus, avviata la distribuzione delle patch di sicurezza di Giugno

Google ha da poco annunciato la pubblicazione delle patch di sicurezza di Giugno. Tra i primi dispositivi a dotarsene c’è il Nokia 7 Plus, a dimostrazione di come HMD Global – la società che sviluppa telefoni con il marchio “Nokia”, ndr – sia sempre molto attenta nell’aggiornare tempestivamente i propri prodotti con le ultime novità. L’update con le patch di giugno arriverà come di consueto su notifica OTA, e avrà un peso di 87,4 MB.

Diversamente da quanto accade solitamente con gli aggiornamenti, non sono previsti miglioramenti complessivi, se non appunto quelli che riguardano il sistema di sicurezza del dispositivo. L’update appena rilasciato da Nokia non prevede neppure le classiche correzioni di bug, anche se finora non è stato segnalato nulla di particolare dai possessori del 7 Plus.

Il nuovo telefono di Nokia ha delle specifiche tecniche molto interessanti, che hanno suscitato un certo interesse tra gli esperti del settore della telefonia mobile. Il portatile è equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 660, abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Inoltre, il dispositivo è dotato di un display da 6 pollici e una batteria da 3800 mAh. Particolarmente rilevante anche il comparto foto, dato che Nokia 7 Plus sfoggia una doppia fotocamera posteriore da 12 MP. Infine, il telefono supporta il programma beta di Android P.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.