Google Pixel 3 XL esibisce Snapdragon 845 e 4 GB RAM su Geekbench

Non manca molto all’arrivo della nuova serie di smartphone del colosso di Mountain View, ed è per questo che inizia ad aumentare il volume dei leak. Oggi Google Pixel 3 XL che sarà la variante più potente e costosa della nuova serie ha mostrato i muscoli su Geekbench, rivelandoci il comparto hardware ed i punteggi ottenuti. Da quanto ci mostra la piattaforma di benchmark, il nuovo smartphone di Big G ha un processore Snapdragon 845 di Qualcomm che gira a una frequenza massima di 2,8 GHz.

C’era da aspettarselo e siamo perfettamente in linea con lo scorso anno. Ciò che lascia un po’ con l’amaro in bocca su Google Pixel 3 XL è la presenza di soli 4 GB di RAM in un periodo in cui la maggior parte dei produttori sta offrendo 6 GB di RAM per i propri top di gamma. Tuttavia Android sugli smartphone Google gira sempre benissimo grazie a una grande ottimizzazione e all’interfaccia stock, quindi 4 GB potrebbero bastare e avanzare per tutti.

Su Google Pixel 3 XL è già preinstallato Android P, versione del sistema operativo non ancora disponibile in versione stabile che dovrebbe arrivare nella seconda metà di questo mese. I punteggi totalizzati sui benchmark dallo smartphone ammontano a 2426 punti in single-core e 8355 punti in multi-core.

fonte: Geekbench

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it