Microsoft Surface Pro 6 e Surface Studio 2 svelati in video e benchmark

Gli imminenti dispositivi di 2 delle principali layout di Microsoft sono al centro dell’attenzione per via di 2 nuovi “leak”. Il primo è Surface Pro 6, che nonostante non sia ancora stato annunciato, è stato appena mostrato nella sua completezza all’interno del primo video unboxing, proveniente dal Vietnam. Grazie ad un giornalista, adesso conosciamo il design del nuovo tablet convertibile al completo, così come le principali specifiche tecniche. Esteticamente non è particolarmente differente dal predecessore, ma ha decisamente dei contorni più arrotondati e smussati.

Il display è da 12,3 pollici con risoluzione di 2736 x 1824 pixel, e c’è anche un supporto integrato ed estraibile, con inclinazione regolabile. Il processore, nella variante spacchettata, è un Intel Core i5-8250U, mentre la RAM è da 8 GB e la memoria interna è da 128 GB. Microsoft Surface Pro 6 ha anche una ventola interna per la dissipazione del calore. Manca la porta USB-C, ma c’è una porta USB ed una Mini DisplayPort, oltre al Microsoft Connector.

Mentre Surface Pro 6 è apparso in un video, i benchmark della piattaforma Geekbench ci hanno mostrato il comparto hardware di Surface Studio 2, che sarà invece l’All in One dedicato alla produttività in arrivo il 2 Ottobre a New York. Il dispositivo ha un potentissimo processore Intel Core i7-7820HQ accompagnato da ben 32 GB di memoria RAM. I risultati sui benchmark sono di 4680 punti in single-core e 15915 punti in multi-core, con Windows 10 Pro a 64 bit installato.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it