Huawei e Honor puntano al mercato TV: primo esemplare ad Aprile?

Dopo aver quasi conquistato il dominio assoluto sul mercato degli smartphone, Huawei e il suo sub-brand Honor starebbero pianificando un debutto anche sul mercato delle TV. Un campo che non è affatto inesplorato dai produttori cinesi di cellulari, basti pensare agli ottimi risultati di Xiaomi con le sue Mi TV. La notizia è trapelata dagli stabilimenti cinesi della casa produttrice e dalle informazioni venute fuori possiamo evincere che non si tratterà di televisori tradizionali, bensì di televisioni smart.

Il produttore avrebbe infatti proceduto all’allestimento di una sezione TV all’interno della sua divisione IoT (Internet delle Cose), che conterebbe un ammontare di impiegati tra 200 e 300. L’azienda potrebbe inoltre aver programmato il lancio del suo primo televisore ad Aprile. Si vocifera che si partirà con 2 tipi di modelli: quelli targati Honor che apparterranno alla fascia economica e quelli Huawei che invece saranno high-end ed oltre avere un prezzo più alto avranno anche uno schermo più grande, che partirà dai 65 pollici.

Si vocifera che le risoluzioni arriveranno fino a 8K e che ci sarà anche un supporto al 5G. Inoltre, si tratterebbe di modelli in grado di interagire con altri dispositivi smart home dell’azienda e di fungere come un hub, un po’ come accade con gli smart speaker Google Home e Amazon Echo. Sarebbe senz’altro un’idea geniale, dato che la TV è sempre presente ed utilizzata nelle case delle persone. I primi televisori di Huawei e Honor però saranno probabilmente disponibili solo in Cina.

fonte: CNBeta

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it