Xiaomi lancia Mi Box 4 SE e Yi Home Camera 3, Redmi con Snapdragon 855 in arrivo

Xiaomi ha alzato i sipari da 2 nuovi prodotti tecnologici interessanti ed anche economici in Cina. Il primo è Mi TV Box 4 SE, una nuova variante della sua ultima TV Box che è appena andata in pre-ordine sul suo store cinese. Il nuovo scatolotto per rendere smart le TV è equipaggiato con un processore quad-core Cortex-A7, 1 GB di memoria RAM e una memoria interna da 4 GB. E’ in grado di riprodurre contenuti in 1080p ed anche di effettuare streaming dallo smartphone.

Ma la sua più grande peculiarità è la presenza della PatchWall UI con supporto ai comandi vocali. Costerà soli 28 dollari la nuova Xiaomi Mi Box 4 SE. Oltre a quest’ultima è arrivata la Yi Home Camera 3, nuova versione della telecamera di videosorveglianza dell’azienda sussidiaria del colosso cinese. La videocamera ha dalla sua il supporto alle notifiche basate su intelligenza artificiale, grazie alle quali l’utente viene avvisato se succede qualcosa di veramente rilevante in un raggio di 5 metri.

xiaomi mi box 4 se

Il suo prezzo sarà di 40 dollari. Infine, il CEO di Xiaomi Lei Jun ha rivelato che il brand Redmi, da poco diventato indipendente dall’azienda, realizzerà anche smartphone top di gamma economici. Tra questi ce ne sarà uno alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 855, attualmente il più potente del mondo Android. Ci troveremo quindi di fronte una sorta di secondo Pocophone che scenderà a compromessi in onore del prezzo, ma questi compromessi non riguarderanno le prestazioni.

via: GizChina

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it