Home » PC » USB 4 è realtà: velocità raddoppiata grazie a Thunderbolt
cavo usb

USB 4 è realtà: velocità raddoppiata grazie a Thunderbolt

di Roberto Naccarella

L’arrivo della USB 4 era stato già anticipato qualche giorno fa, ma ora il nuovo standard è finalmente ufficiale. Si tratta di una novità molto interessante, in quanto viene garantito un raddoppio della velocità di trasferimento rispetto alla USB 3.2, con il raggiungimento di 40 Gbps. Ma come fa USB 4 ad essere così rapida? Il segreto sta tutto nella tecnologia Thunderbolt di Intel, che consente al nuovo standard di somigliare tantissimo a Thunderbolt 3.

La tecnologia Thunderbolt è ormai largamente presente su buona parte dei PC di fascia alta che è possibile trovare sul mercato. Tuttavia, l’arrivo della USB 4 fa sì che anche i portatili delle fasce inferiori possano sfruttare questo raddoppio della velocità. Le chiavette USB sono le prime cose che vengono in mente, ma è bene soffermarsi anche su schermi o periferiche, che potranno essere collegate tutte insieme ad una grande velocità.

Per funzionare, USB 4 ha bisogno del connettore USB-C, pertanto non vedremo più i connettori rettangolari USB-A e i micro USB. Ma quali saranno i primi dispositivi compatibili con il nuovo standard? Molto difficilmente vedremo qualcosa nel giro dei prossimi mesi: quasi sicuramente verranno annunciate novità verso la fine del prossimo anno, all’incirca 12 mesi dopo l’annuncio dato dall’USB Implementers Forum.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti