Home » PC » VAIO Z (2021) è ufficiale: il notebook in fibra di carbonio pesa meno di 1 Kg
vaio z 2021

VAIO Z (2021) è ufficiale: il notebook in fibra di carbonio pesa meno di 1 Kg

di Roberto Naccarella

Siete alla ricerca di un notebook che abbia come caratteristica principale la leggerezza per trasportarlo agevolmente ovunque? Bene, molto probabilmente il VAIO Z (2021) può fare davvero al caso vostro. Si tratta del nuovo dispositivo appena presentato al mondo dalla VAIO Corporation, che pesa complessivamente solo 958 grammi. Tutto merito della fibra di carbonio, che il brand lanciato venduto da Sony nel 2014 ha voluto utilizzare per l’intero prodotto, inclusa la parte inferiore che solitamente sugli altri laptop è in un materiale diverso dal resto del telaio.

Va da sè che questo aspetto rende il VAIO Z (2021) un device ideale per il lavoro da remoto, anche perchè il prodotto è alimentato con processori Intel di 11a generazione fino al Core i7 serie H35, che garantiscono un’efficienza e un livello prestazionale decisamente elevato. Il notebook dispone anche di uno schermo LCD in risoluzione 4K HDR da 14 pollici, disponibile anche con risoluzione Full HD per chi desidererà risparmiare. In termini di memoria, il VAIO Z (2021) presenta 8 GB di RAM e SSD da 256GB configurabile fino a 2TB.

A bordo del dispositivo troviamo anche una porta USB-C e un jack per cuffie da 3,5 mm. Altro aspetto interessante è la batteria da 53 Wh dotata di tecnologia di ricarica rapida USB-PD da 65 W: stando a quanto affermato dall’azienda, il prodotto riesce ad avere un’autonomia fino a 34 ore, anche se nella versione con display 4K HDR è dimezzata (17 ore). Per quanto riguarda i prezzi, la versione con schermo FHD, processore Core i5-11300H, 8 GB di RAM ed SSD da 256 GB costa 2.130 euro, mentre quella con 16 GB di RAM e Core i7-11375H ha un prezzo di 2.860 euro. Per ora il PC è disponibile solo in Giappone.

Fonte

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti