Home » Guide » Guide Tech » 10 trucchi per risparmiare sui notebook online e dove conviene acquistare
acquistare notebook online

10 trucchi per risparmiare sui notebook online e dove conviene acquistare

di Michele Ingelido

Hai intenzione di acquistare un nuovo PC portatile e vorresti ti durasse lustri con meno problemi possibile? Desidereresti allo stesso tempo prestazioni eccellenti per la tua tipologia di utilizzo? E vorresti tutto ciò andando a risparmiare centinaia di euro rispetto ai prezzi visti in negozio? Con l’acquisto di un notebook online in vendita sugli e-commerce ci sono vari modi per risparmiare parecchio denaro ottenendo comunque un PC portatile impeccabile.

Ma sapere dove acquistare, quando conviene comprare e come trovare le migliori offerte sottocosto non è affatto facile, così come non lo è valutare il miglior hardware per le proprie esigenze. Un semplice volantino o sfogliare uno shop on-line non aiuta affatto, anche se si tratta del miglior negozio che ha in vendita i PC portatili online. Ma trovando il modello giusto al prezzo giusto, è possibile risparmiare pur ritrovandosi tra le mani un computer in grado di durare anni senza il minimo problema.

All’interno di questa guida all’acquisto vi sveleremo i 10 trucchi per risparmiare sull’acquisto di un notebook online che ci hanno permesso di ottenere sempre laptop in offerta incredibilmente validi e prestanti a prezzi irrisori, a partire dai modelli per il gaming fino a quelli per lavorare, passando per i notebook economici per l’intrattenimento. Tutto ciò, naturalmente, evitando truffe ed errori che potrebbero costarvi caro in futuro.

Come risparmiare sull’acquisto di un notebook online: 10 trucchi

Ecco i 10 trucchi grazie ai quali potrete sempre risparmiare nell’acquisto di un notebook online, seguiti dai 3 errori che non dovreste mai commettere per non azzerare il risparmio e non incappare in problemi.

1) Visita la pagina delle offerte Amazon e filtra i notebook online

acquistare notebook online amazon

Amazon è uno degli e-commerce migliori su cui risparmiare per l’acquisto di un notebook online. Questo non solo per i prezzi, ma anche perchè offre la miglior garanzia esistente, superiore a quella di altri store online e catene fisiche. In caso di problemi, infatti, è possibile restituire il prodotto entro 2 anni dall’acquisto e avere un rimborso completo. Ed entro un mese dall’acquisto si può anche effettuare il reso gratuito senza motivo con rimborso totale.

Su Amazon è possibile trovare le migliori offerte notebook online al momento visitando l’apposita pagina delle offerte Amazon e poi filtrando i PC portatili mettendo la spunta sulla categoria Informatica presente sulla sinistra della pagina. In alternativa si può anche scrivere notebook sulla barra di ricerca Amazon, dare invio, selezionare Portatili sulla sinistra e poi scegliere una fascia di prezzo sotto la voce Prezzo presente sempre nei filtri sulla sinistra.

In alto a destra, sopra i risultati della ricerca, troverete un tasto Ordina per tramite il quale potrete ordinare i laptop in ordine crescente di prezzo. Un altro trucco per trovare i migliori notebook online per le vostre esigenze è scrivere sulla barra di ricerca, insieme a “notebook”, anche i componenti che vorreste avere. Ad esempio, se vi servono alte prestazioni, potete scrivere “notebook i7” per far apparire tutti i computer portatili con processori Intel Core i7, oppure “notebook gtx” per far apparire modelli più adatti al gaming e alla grafica avanzata.

2) Acquista un PC portatile su Amazon, ma controlla fuori Italia

amazon.es

Su Amazon Italia si possono trovare tantissime offerte notebook convenienti, ma spesso se ne trovano di ancor più convenienti anche fuori dall’Italia. Sì, perchè dall’Italia è possibile acquistare notebook online non solo su Amazon Italia, ma anche su Amazon Spagna, Francia, Germania e UK. Volendo anche da Amazon USA, ma vi sconsigliamo di acquistare dall’Italia negli Stati Uniti: per maggiori informazioni passate alla sezione successiva di questa guida “Errori da evitare”.

Dicevamo: acquistando su Amazon ES, FR, DE e UK è possibile in alcuni casi trovare prezzi migliori. Sarà leggermente più complicato per via di 3 principali differenze rispetto all’acquisto in Italia, ma potrebbe farvi risparmiare anche centinaia di euro trovando l’offerta giusta. Le 3 differenze tra acquistare su Amazon Italia o su sito estero sono le seguenti.

  • Lingua: le versioni spagnola, francese, tedesca e inglese di Amazon non sono in lingua italiana. Mentre Amazon Germania e UK è possibile visualizzarli in inglese, Amazon Spagna e Francia esistono solo in spagnolo e francese, rispettivamente. Perciò se non conoscete queste lingue potrebbe risultarvi difficile completare l’acquisto. Se invece avete bisogno dell’assistenza, via chat è possibile comunicare in inglese su tutti i suddetti siti.
  • Spedizione: nel caso acquistiate prodotti venduti e spediti da Amazon (che è la soluzione migliore per avere le più vantaggiose condizioni di garanzia), importando il prodotto dall’estero non avrete la spedizione gratuita ma dovrete pagare, in genere, qualche euro in più.
  • Garanzia: le condizioni di garanzia per i notebook online venduti e spediti da Amazon sono le stesse dell’Italia, a parte per una sola differenza. In caso di problemi, per ottenere il rimborso, la sostituzione o la riparazione del vostro PC portatile, dovrete essere voi a spedirlo ad Amazon e non sarà l’e-commerce a mandarvi il corriere per riprenderselo. Ciò vuol dire che dovrete occuparvi della spedizione ed anche anticipare le spese di spedizione. Ma inviando prova d’acquisto ad Amazon, l’e-commerce vi rimborserà i costi di spedizione non appena l’avrete effettuata.

Adesso che conoscete cosa comporta l’acquisto sui siti Amazon esteri, se non avete obiezioni potete visitare Amazon.es, .fr, .de oppure .co.uk e cercare le offerte notebook online migliori in assoluto, magari confrontandole con quelle italiane per verificarne la convenienza.

3) Usa i comparatori di prezzi

notebook online google shopping

Per scandagliare facilmente tutto il web in cerca delle migliori offerte notebook online per risparmiare, potete usare i comparatori di prezzi. Si tratta di aggregatori che vanno a riunire in un unico luogo tutte le offerte presenti in store diversi in giro per il web. Un esempio di comparatore è Google Shopping: potete accedervi scrivendo “notebook” su Google e poi cliccando su Shopping nella barra in alto.

Troverete le offerte notebook online da centinaia di negozi diversi, che potrete filtrare per fascia di prezzo, marca, componenti, condizione (nuovo o usato) e ordinare per prezzo o punteggi delle recensioni. Un altro esempio di comparatore è Trovaprezzi. Naturalmente sui comparatori non troverete tutti i negozi online esistenti, ma sono un buon modo per ottenere il più delle volte risultati affidabili ed evitare truffe.

4) Cerca coupon e buoni sconto

Prima di acquistare un notebook online su qualsiasi sito per risparmiare potete verificare se per il sito su cui state per acquistare esistono dei coupon promozionali o altri tipi di buoni sconto utilizzabili. Spesso i siti li mettono a disposizione per i nuovi clienti e li propongono tramite dei pop-up.

In alternativa (è il caso ad esempio di eBay) è possibile trovarli su siti di coupon esterni (basta cercare su Google “coupon eBay” per vedere quali codici sono disponibili, se ce ne sono al momento). Altre ancora vengono promossi tramite i canali social del relativo e-commerce. Il consiglio è quindi andare in cerca dei coupon prima di acquistare: potreste risparmiare una buona percentuale.

5) Vendita notebook da esposizione o ricondizionati

amazon warehouse deals

Esistono vari siti in cui è possibile acquistare notebook online da esposizione. Oppure notebook ricondizionati, ossia rimessi a nuovo dal produttore o dal venditore in seguito a un reso, e quindi pari al nuovo in tutte le loro funzionalità con al massimo qualche segno di usura. Il risparmio nell’acquisto di questo tipo di prodotto può essere enorme. Il luogo che maggiormente vi consigliamo per l’acquisto di prodotti ricondizionati è la sezione notebook di Amazon Warehouse Deals.

Qui troverete portatili rimessi a nuovo direttamente da Amazon e otterrete condizioni di garanzia così vantaggiose da essere equiparabili al “soddisfatti o rimborsati”. Entro 2 anni in caso di problemi i prodotti venduti e spediti da Amazon possono essere infatti restituiti con tanto di rimborso completo. Se desiderate un MacBook invece di un notebook Windows 10, perfino Apple vende portatili ricondizionati.

6) Quando acquistare: attendi gli eventi di offerte

black friday

Acquistare un notebook online o offline è in genere una cosa che si fa al massimo ogni tot di anni e stiamo parlando di un prodotto abbastanza costoso, per cui può essere molto importante e profittevole attendere il momento giusto per effettuare l’acquisto. Il nostro consiglio, naturalmente se non si tratta di un acquisto urgente o strettamente necessario, è quello di attendere gli eventi di offerte e saldi più importanti dell’anno per procedere.

Ci stiamo riferendo, ad esempio, al Black Friday: giornata di sconti pre-natalizi in cui è solitamente possibile trovare le migliori promozioni dell’anno. Oppure il Cyber Monday, che è il lunedì subito dopo il venerdì nero ed è dedicato proprio alla tecnologia. Un’altra buona alternativa è il Prime Day: l’evento di sconti più importante su Amazon.

7) Acquista PC portatili e componenti a parte: fai gli upgrade

sostituire hard disk con ssd

Quando acquistate un notebook online non siete obbligati a scegliere per forza il modello dotato di tutti i componenti che vi servono. Per risparmiare alcuni potete acquistarli a parte ed effettuare un cosiddetto upgrade montandoli successivamente al fine di migliorare le prestazioni del vostro PC portatile. Per rendere l’idea vi riportiamo qualche esempio di componenti da inserire successivamente.

  • Hard disk e SSD: la memoria interna di un laptop si può sostituire e spesso anche molto facilmente. Seguendo un semplice tutorial su YouTube anche un profano può riuscire a farlo. Per questo motivo se il computer che volete acquistare è molto conveniente ma non ha abbastanza memoria, oppure ha un hard disk e volevate un SSD per maggiori prestazioni nel trasferimento dati, potete acquistarlo così com’è e comprare un HDD o SSD a parte da montare dopo l’acquisto. Si possono trovare hard disk e SSD a prezzi che partono da sotto i 20€, per cui un upgrade costa molto poco.
  • Memoria RAM: proprio come la memoria interna, dopo aver acquistato notebook online potete sostituire o aggiungere anche la RAM facilmente. Basta acquistare un banco di RAM e montarlo in aggiunta a quello già presente, o in sostituzione di quest’ultimo qualora non ci siano slot liberi. In questo modo potrete aumentare le prestazioni in multi-tasking del vostro PC portatile spendendo poco.

Mentre le memorie si possono sostituire facilmente e spendendo poco denaro, non si può dire lo stesso di scheda madre, processore e scheda video. Perciò per risparmiare ed evitare di dover acquistare un nuovo modello in futuro, questi componenti consigliamo di sceglierli più oculatamente in base al tipo di utilizzo che farete con il vostro notebook acquistato online.

8) Valutare l’acquisto del solo hardware necessario

notebook professionali

Se desiderate risparmiare acquistando il vostro notebook online, valutate l’acquisto in base alle necessità che realmente avete. Non comprate un laptop di fascia alta se in realtà, per l’utilizzo che ne farete, non riuscirete a sfruttare a pieno le sue specifiche. Ad esempio, se non fate gaming o grafica, non ha senso acquistare un PC con scheda video potente. Allo stesso modo, se farete solo navigazione in internet o userete solo programmi di videoscrittura, non vi servirà un processore particolarmente potente.

Per effettuare la scelta più oculata, vi consigliamo di consultare la nostra guida all’acquisto che vi spiegherà quale notebook comprare e come scegliere il miglior PC portatile in base alle vostre esigenze e non solo limitandosi a scegliere un HP piuttosto che un Acer o un Asus, perchè spesso la marca e la scheda tecnica contano ben poco.

9) Sfoglia tutti i volantini con i notebook online

doveconviene

Forse non avete bisogno di acquistare un notebook online per risparmiare. Forse potete semplicemente utilizzare internet per informarvi in merito ai migliori prezzi, per poi acquistarlo offline nei negozi fisici. Esiste un’applicazione per Android e iOS che vi permette di sfogliare tutti i volantini delle principali catene di elettronica in un solo luogo, direttamente sul vostro smartphone.

Il suo nome è DoveConviene (potete effettuare il download su Play Store e App Store) e l’abbiamo inserita anche nella nostra classifica delle migliori app per risparmiare nelle spese quotidiane (di app del genere però ce ne sono anche altre, tra cui PromoQui e VolantinoFacile). Aprendo questa applicazione potrete inserire la vostra posizione e sfogliare i volantini di tutte le catene di elettronica più vicine a voi e anche di tutte quelle presenti in Italia per trovare le migliori offerte del momento nei negozi.

10) Offerte notebook usato online

asta ebay

Anche se in questi casi potreste non avere dalla vostra parte la garanzia, valutate l’acquisto di un notebook online usato. Li potete trovare su siti come Subito.it, Kijiji ed eBay, ma anche sui mercatini di Facebook per la vostra zona (creati dagli utenti sotto forma di gruppi) e sulla sezione Marketplace di Facebook, cercandoli nella vostra zona. Ma attenzione: si tratta di acquisti fatti da privati e dovrete assicurarvi che siano affidabili.

Alcuni siti come Kijiji ed eBay offrono la protezione acquirenti anche per i prodotti usati, per cui se volete stare sicuri potete optare per questi siti di vendita online per quanto concerne l’usato. Altre occasioni interessanti per acquistare notebook non solo usati ma anche nuovi possono essere le aste eBay o su altri siti come Bidoo.

3 errori da evitare per risparmiare nell’acquisto di un notebook online

Quando si acquista online è molto facile incappare in truffe, fraintendimenti sui prodotti e altre problematiche che azzerano il risparmio e possono portare anche a rimetterci molti soldi. Di seguito trovate 3 errori comuni che in molti fanno nel tentativo di acquistare notebook online a poco prezzo per risparmiare, ritrovandosi poi a fare il contrario.

Non comprare dalla Cina o dagli USA

ces 2017
Spedizione Italy Express

Se visitate e-commerce statunitensi come Amazon USA oppure cinesi come AliExpress, noterete che i notebook online arrivano a costare centinaia di euro in meno rispetto all’Italia. Ma non è tutto oro ciò che luccica e sconsigliamo l’acquisto da questi siti per un semplice motivo.

Quando si acquista dall’Italia prodotti venduti in USA, Cina o altre nazioni estere al di fuori dell’UE, ci sono dei costi aggiuntivi. Bisogna pagare l’IVA che ammonta al 22% del prezzo del prodotto ed in più i dazi doganali, con anche il rischio che il pacco venga bloccato in dogana. Il risparmio va quindi ad azzerarsi. Un PC che in Italia si vende a 1200€ e in USA a 1000€ ad esempio, con l’aggiunta della sola IVA del 22% (220€) va già a superare il prezzo italiano.

Figuriamoci con i dazi doganali. Naturalmente qualora un venditore vi garantisca che non ci sono dazi potete anche rischiare, ma qualora ciò accada il venditore sta molto probabilmente infrangendo la legge italiana, perchè quest’ultima impone il pagamento dei dazi in caso di importazione da queste tipologie di Paesi.

Evita potenziali truffe

paypal carica

Le truffe online sono dietro l’angolo e possono risultare spesso difficili da scovare. Se trovate notebook online a prezzi davvero stracciati potrebbero essere tutt’altro che occasioni per risparmiare, bensì vere e proprie truffe ai vostri danni e senza possibilità di rimediare.

Il consiglio è acquistare sempre su store affidabili oppure, quando non li conoscete, verificare che accettino PayPal come metodo di pagamento per l’acquisto di beni e servizi. Con la protezione di PayPal è possibile aprire una disputa in caso di problemi e richiedere l’intervento della protezione acquirenti dopo un (non breve) processo di disamina. Ma se un sito sconosciuto non accetta PayPal, allora forse è meglio evitare.

Attenzione alla garanzia

garanzia amazon

A seconda del negozio su cui acquistate un notebook online le condizioni di garanzia possono variare. Se si tratta di rivenditori autorizzati avrete sempre la garanzia di 2 anni del produttore, che prevede il più delle volte una riparazione in caso di malfunzionamenti dovuti a difetti di fabbrica (e non a danni accidentali). Ma su alcuni store si può avere di più. Su Amazon, ad esempio, è possibile optare per la sostituzione o per il rimborso completo entro 2 anni dall’acquisto.

Oppure per un reso anche senza motivo entro un mese dall’acquisto. In molti casi si può anche optare per un’estensione di garanzia oltre i 2 anni o per la sottoscrizione di un’assicurazione. Ma se acquistate notebook usati, da privati o da rivenditori non autorizzati, potreste non avere nessun tipo di garanzia e quindi nessuna copertura in caso di malfunzionamento. E naturalmente nessuno vuole trovarsi in mano un enorme e costoso fermacarte prima del tempo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti