Home » Offerte » Il bonus rottamazione TV è partito: come aderire e ottenere lo sconto
xiaomi mi tv 6 oled

Il bonus rottamazione TV è partito: come aderire e ottenere lo sconto

di Roberto Naccarella

Acquistare una nuova televisione è oggi più facile e conveniente grazie al bonus rottamazione TV che consente di sfruttare il 20% di sconto sul prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 100 euro. Lo possono richiedere tutti i cittadini residenti in Italia senza limiti di ISEE (al contrario di quanto avvenuto nel precedente bonus TV che richiedeva un ISEE non più alto di 20.000 euro, ndr) fino al 31 dicembre 2022. La rottamazione deve riguardare una TV acquistata prima del 22 dicembre 2018, pertanto non in grado di ricevere trasmissioni in codifica HEVC Main 10.

La buona notizia è che da ieri, lunedì 23 agosto, gli utenti possono presentare il modulo disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico. In questo modo sarà pertanto possibile acquistare un modello di TV compatibile con lo standard DVB-T2 e con la codifica in HEVC Main-10. Uno switch-off che prenderà il via dal prossimo ottobre, con il passaggio dei primi programmi nazionali al DVB-T con codifica in MPEG4.

Quando ci si reca dal rivenditore per acquistare la nuova televisione si può procedere direttamente alla rottamazione di quella vecchia, consegnandola al rivenditore stesso (che provvederà a smaltirla) assieme al modulo precedentemente indicato. In alternativa, gli utenti possono conferire il vecchio modello in un’isola ecologica prima di procedere all’acquisto del nuovo televisore: il modulo verrà convalidato dagli addetti per certificare l’avvenuta consegna.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo all’articolo completo che spiega nel dettaglio come usufruire dell’incentivo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti