Home » PC » Tempesta solare a fine Agosto: possibili danni a internet, satelliti e GPS
cina sole artificiale

Tempesta solare a fine Agosto: possibili danni a internet, satelliti e GPS

di Michele Ingelido

Lo Space Weather Prediction Center ha previsto per la fine di questo mese che una tempesta solare, o meglio più di una, colpiranno la Terra. I fenomeni potrebbero verificarsi fino al 29 Agosto e potrebbero causare alcuni problemi di natura importante. Potrebbero infatti verificarsi emissioni di tipo II, che arrivano solitamente insieme alle eruzioni solari e testimoniano che un’espulsione di massa coronale si collega con un evento di brillamento.

Le esplosioni che potrebbero verificarsi fino a lunedì sarebbero di classe C. Per chi non sapesse, la tempesta solare viene generata da flussi di particelle ad alta energia derivanti da macchie solari, eruzioni solari ed espulsioni di massa coronale. In osservazione ci sono 3 regioni di macchie solari e l’ultima tempesta solare si è verificata a Luglio, ma fortunatamente non ha colpito la Terra. Qualora avvenisse adesso, potrebbero verificarsi disturbi della magnetosfera temporanei che potrebbero causare effetti negativi per gli esseri umani.

Inoltre, il campo magnetico terrestre può essere colpito da particelle ad alta energia con effetti che durano fino a 24 o fino a 36 ore dopo l’espulsione di massa coronale. Nel pratico, le conseguenze potrebbero includere veri e propri blackout dell’internet per via di un malfunzionamento dei sistemi di comunicazione radio in tutto il pianeta. Inoltre potrebbero venire danneggiati i sistemi di navigazione GPS e i sistemi satellitari. Questi ultimi potrebbero addirittura prendere fuoco nei casi peggiori. Il lato positivo è che si tratta in ogni caso di fenomeni temporanei e reversibili, per cui nulla di preoccupante per quanto riguarda il lungo periodo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti