Home » Recensioni » OnePlus 7 vs Xiaomi Mi 9: confronto con foto | Qual è il miglior best-buy?
oneplus 7 vs xiaomi mi 9

OnePlus 7 vs Xiaomi Mi 9: confronto con foto | Qual è il miglior best-buy?

di Michele Ingelido

Dopo il lancio di OnePlus 7 e 7 Pro sui social network abbiamo visto materializzarsi a dismisura dei post che contenevano sempre la stessa domanda: meglio OP7 o Xiaomi Mi 9? In effetti di smartphone Android top di gamma che offrono il miglior hardware attuale e sono disponibili ad un prezzo inferiore ai 600 euro in Italia ce ne sono rimasti pochissimi.

E nella prima metà del 2019 sono proprio questi due dispositivi le alternative più performanti disponibili negli store online e nei negozi fisici italiani. Ma qual è il miglior smartphone fra questi due? Sarà meglio spendere un pochino di più per OnePlus 7 e la sua stupefacente scheda tecnica o risparmiare perchè Xiaomi Mi 9 ha un rapporto qualità prezzo superiore? Scopriamolo insieme con un confronto completo!

Xiaomi Mi 9 vs OnePlus 7: confronto specifiche tecniche

OnePlus 7Xiaomi Mi 9
OnePlus 7Xiaomi MI 9 Smartphone Android,  Schermo 1080 x 2340 pixel da 6.39 pollici, RAM 6 GB, ROM 64 GB, Fotocamera posteriore con sensore da 48 Mp + 12 Mp + 16 Mp, Nero
Display: 6,41″ Optic AMOLED 1080 x 2340p (Full HD+)Display: 6,39″ Super AMOLED 1080 x 2340p (Full HD+)
CPU: Qualcomm Snapdragon 855, octa-core 2.84 GHzCPU: Qualcomm Snapdragon 855, octa-core 2.84 GHz
Memorie: 6 GB RAM, 128 GB – 8 GB RAM, 256 GBMemorie: 6 GB RAM, 64 GB – 6 GB RAM, 128 GB – 8 GB RAM, 128 GB
Software: Android 9 Pie, OxygenOS 9Software: Android 9 Pie, MIUI 10
Fotocamera: Doppia da 48 e 5 MP f/1.7 e f/2.4 – Frontale da 16 MP f/2.0Fotocamera: Tripla da 48, 16 e 12 MP f/1.8 e f/2.2 – Frontale da 20 MP f/2.0
Batteria: 3700 mAh con ricarica rapida 20WBatteria: 3300 mAh con ricarica rapidda 27W (Quick Charge 4+)
Caratteristiche aggiuntive: slot dual SIM, speaker stereoCaratteristiche aggiuntive: slot dual SIM, ricarica wireless rapida a 20W

Design

A differenza del suo fratello maggiore OnePlus 7 Pro con la sua fotocamera pop-up, il nuovo OnePlus 7 non stravolge i canoni estetici del telefono cellulare, e lo stesso possiamo dire per Xiaomi Mi 9. Entrambi hanno un design che è sì di fascia premium, ma che abbiamo già visto tante volte, consistente nel tradizionale display con notch a goccia.

Il primo, fatta eccezione per alcune piccole differenze, si presenta uguale al suo predecessore OnePlus 6T. Entrambi hanno una scocca in vetro e un profilo in metallo, ma con la protezione Gorilla Glass 5 e il frame in alluminio serie 7000 Xiaomi Mi 9 appare più resistente. Inoltre offre una maggiore varietà nelle colorazioni e questo, insieme al fatto che è più sottile e più leggero del suo rivale, ci porta a preferirlo esteticamente e ad assegnargli la medaglia d’oro in questa comparativa.

Display

Purtroppo a livello di schermo OnePlus 7 non offre le stesse chicche della sua variante Pro. Si tratta infatti di un pannello come quello dell’OP6T e a differenza della versione più costosa non ha la frequenza di aggiornamento a 90 Hz e perde anche la risoluzione Quad HD+. Xiaomi Mi 9 ha un display impercettibilmente più piccolo, ma offre una riproduzione migliore dei colori grazie al supporto alla tecnologia HDR10.

Per il resto siamo più o meno allo stesso livello, con la tecnologia AMOLED che garantisce neri molto profondi e una risoluzione Full HD+. Entrambi i terminali offrono un lettore di impronte digitali in-display, ma OnePlus 7 ha un audio più potente e definito grazie agli altoparlanti stereo con Dolby Atmos.

Hardware e software

Mentre per quanto concerne design e display è Xiaomi Mi 9 ad avere la meglio, in ambito prestazionale OnePlus 7 è una spanna sopra. Sebbene il processore sia lo stesso (un chipset al top dato che si tratta dello Snapdragon 855 che è il migliore di Qualcomm per il 2019), la differenza c’è e la fa il software.

OnePlus 7 ha installata la OxygenOS, un’interfaccia utente vicina ad Android stock estremamente veloce, proprio come lo è il potentissimo SoC a 7 nm. A migliorare ulteriormente le performance troviamo una memoria interna di tipo UFS 3.0 fino a 256 GB, molto più veloce nel trasferimento dati rispetto a quella di Xiaomi Mi 9 che tra l’altro arriva solo a 128 GB nella variante più potente.

Fotocamera

Il comparto fotografico vede trionfare lo Xiaomi Mi 9, almeno per quanto ci riguarda. Si tratta infatti di un dispositivo molto più completo lato fotografia, sebbene a differenza di OnePlus 7 non abbia la stabilizzazione ottica. In compenso però c’è una tripla fotocamera che include un sensore grandangolare e un teleobiettivo con zoom ottico, mentre su OP7 c’è solamente il sensore principale da 48 MP e uno molto meno utile per il calcolo della profondità, da soli 5 MP.

Xiaomi Mi 9 spicca anche per la presenza della messa a fuoco laser e della modalità super slow motion che arriva fino a 960 fps con  risoluzione a 1080p. In entrambi i casi parliamo comunque di ottime fotocamere, in grado di registrare anche video in 4K a 60 fps.

Batteria

Per via della sua batteria che è di 400 mAh più grande rispetto al Mi 9, OnePlus 7 ha un’autonomia maggiore rispetto al suo concorrente. E’ un dispositivo che arriva senza problemi a fine giornata con ogni tipo di utilizzo. Xiaomi Mi 9 invece ha solo una batteria nella media con i  suoi 3300 mAh, ma a differenza del rivale supporta la ricarica wireless ed ha anche una tecnologia di ricarica più rapida. Tuttavia per via della capacità maggiore OnePlus 7 vince il confronto.

OnePlus 7 vs Xiaomi Mi 9: Prezzo e conclusioni

Nella  sua versione base, Xiaomi Mi 9 ha un prezzo record di soli 449 euro in Italia. OnePlus 7 invece parte da 569 euro, quindi abbiamo 120€ di differenza. In linea di massima, mentre Xiaomi Mi 9 è un dispositivo che offre qualcosa in più in termini di design, display e fotocamere, OnePlus 7 rappresenta un’alternativa migliore quando si parla di prestazioni e di autonomia.

Se state cercando di risparmiare, come probabilmente starete facendo se vi trovate a scegliere tra questi due dispositivi, non crediamo che i 120€ in più per l’acquisto di OP7 siano giustificati. Sebbene le prestazioni siano maggiori Xiaomi Mi 9 è comunque un top di gamma al top e la differenza nell’uso quotidiano come anche nel gaming non è particolarmente notevole. Anche per quanto riguarda l’autonomia non è deludente nonostante la batteria dalla capacità inferiore.

Per cui, a meno che non vi interessi nulla del lato fotografico e dei punti in più che offre il Mi 9 (qualità costruttiva, schermo, ricarica wireless), consideriamo lo Xiaomi Mi 9 uno smartphone già perfetto per voi e con un migliore rapporto qualità prezzo, nonostante costi significativamente meno. Solamente a parità di prezzo (o comunque escludendo questo parametro dal confronto) considereremmo OnePlus 7 un gradino sopra.

OnePlus 7 vs Xiaomi Mi 9: PRO e CONTRO

OnePlus 7

PRO

  • Prestazioni migliori
  • Altoparlanti stereo
  • Stabilizzazione ottica (OIS)
  • Batteria più grande

CONTRO

  • Prezzo maggiore

Xiaomi Mi 9

PRO

  • Prezzo bomba
  • Ricarica wireless e più rapida con il cavo
  • Display HDR10
  • Sensore grandangolare

CONTRO

  • Batteria nella media
Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti