Home » Smartphone » Asus ZenFone 6 ufficiale: SD855, camera rotante e batteria da 5000 mAh
asus zenfone 6

Asus ZenFone 6 ufficiale: SD855, camera rotante e batteria da 5000 mAh

di Patrizia Maimone

Da diverso tempo Asus era al lavoro sul proprio top di gamma e proprio nelle ultime ore abbiamo assistito al suo lancio. L’Asus ZenFone 6, infatti, è finalmente diventato ufficiale! Un dispositivo di cui sentiamo parlare già da un po’ e del quale abbiamo letto e scritto davvero tanto. Uno smartphone nato con un obiettivo importante:  è stato progettato per offrire il meglio del meglio a un prezzo contenuto.

Il display dell’Asus ZenFone 6 ha una dimensione di 6,4 pollici, privo di notch o di fori. In questa maniera si riesce a sfruttarne al meglio la superficie per un rapporto display/corpo che arriva ad una percentuale di 92%. Il pannello è un LCD IPS con 600 nits e copertura DCI-P3.

asus zenfone 6

L’intero fronte dello smartphone è protetto da Gorilla Glass 6. L’intero smartphone è comunque molto resistente ad urti e cadute grazie specialmente al vetro GG6 che lo contraddistingue. A livello hardware, l’Asus ZenFone 6 è alimentato da uno Snapdragon 855 di Qualcomm a cui si abbinano 6 e 8 GB di RAM ed una memoria interna UFS 2.1 da 64 o 256 GB espandibile mediante l’utilizzo di una classica microSD fino ad un massimo di 2 TB.

asus zenfone 6

Il modulo fotografico è una delle caratteristiche più interessanti dell’Asus ZenFone 6. La fotocamera, infatti, ha un design a ribaltamento ed è costituita da due obiettivi. Il primo è un Sony IMX586 con apertura focale f / 1.8 mentre il secondo è un ultra grandangolare da 125 gradi con una risoluzione di 13 MP. Con questa speciale configurazione, i due obiettivi fungono contemporaneamente da fotocamera posteriore e da fotocamera selfie.

Utilizzando l’Asus ZenFone 6 è possibile registrare video 4K a 60 fps con ottima qualità grazie allo stabilizzatore elettronico di immagine. Grazie alla particolare Night Mode anche gli scatti effettuati in condizione di luce scarsa non rappresentano più un problema. Il particolare meccanismo di apertura è stato testato a lungo. A quanto pare ha sopportato un massimo di 100 mila flip corrispondenti a 28 selfie quotidiani per ben 5 anni.

Asus ZenFone 6

L’audio del dispositivo è tra i migliori grazie alla presenza di due altoparlanti che ne hanno garantito la certificazione Hi-Res Audio. Grazie al jack audio da 3,5 millimetri, presente per chi non può rinunciare a quest’opzione di connettività, si possono connettere cuffie ed auricolari con filo all’Asus ZenFone 6.

La batteria di Asus ZenFone 6 ha una capacità di ben 5.000 mAh ed è in grado di offrire alti livelli di autonomia. Nessuna ricarica wireless per questo smartphone dal momento che per l’azienda questa modalità di ricarica diminuisce in maniera molto drastica la longevità della batteria. Il sistema operativo è Android Pie 9 su cui si basa ZenUI 6, risultato del tutto rinnovato.

Asus ZenFone 6 è appena stato ufficializzato e sarà disponibile sul mercato, sia online che negli store tradizionali, a partire dal prossimo 23 maggio. Il prezzo, all’interno dell’Unione Europea si manterrà interessante ovvero pari a soli 500 euro. Se ricordate è lo stesso prezzo con cui è stato lanciato lo scorso anno l’Asus Zenfone 5Z nonostante quest’anno, a quanto pare, non sia stata prevista una variante Z. Due le opzioni di colore disponibili ovvero il Midnight Black e il Twilight Silver.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti