Home » Recensioni » Recensione OneOdio Monitor 60: il BEST-BUY delle cuffie professionali
cuffie oneodio monitor 60

Recensione OneOdio Monitor 60: il BEST-BUY delle cuffie professionali

di Michele Ingelido

Audiofili e DJ che vogliono contenere le spese non hanno vita facile in questi ultimi anni. Lo stesso vale per gli utenti casual che però desiderano delle cuffie di alto livello per qualsiasi utilizzo. Le cuffie professionali non sono affatto qualcosa di abbordabile e dopo l’avvento delle cuffie wireless diventa sempre più difficile reperire modelli con un’elevata qualità audio a prezzi modici. Ci è però capitato di provare un paio di cuffie over-ear che hanno attratto parecchio la nostra attenzione per via di un rapporto qualità prezzo straordinario: le OneOdio Monitor 60.

E’ proprio il loro prezzo confrontato con la loro qualità che ci ha convinto a pubblicare questa recensione per portarle alla vostra attenzione. Sono infatti tra le cuffie professionali più convenienti che si possano acquistare nel mercato attuale, un’ottima alternativa ai brand più noti che vi permetterà di ottenere un’elevata qualità audio senza pagare il marchio, a differenza di quanto accade con case produttrici del calibro di Sennheiser e AKG. All’interno di questa recensione completa di OneOdio Monitor 60 vi spiegheremo perchè le riteniamo così eccezionali per tutte le orecchie più esigenti che però non dispongono di un alto budget.

Design e costruzione

oneodio monitor 60

Le OneOdio Monitor 60 riescono a coniugare in modo perfetto l’eleganza alla dinamicità, sfoggiando un’estetica tanto lussuosa quanto accattivante che può adattarsi a qualsiasi contesto. Dal gaming alle registrazioni in studio, passando per l’utilizzo in casa, il design di queste cuffie professionali circumaurali non sfigura mai ed è anche molto curato nel dettaglio.

Il loro design, in colorazione nera con inserti cromati, è un mix tra similpelle di qualità, plastica e metallo. La parte superiore dell’arco è imbottita e tutta rivestita in pelle (sia sopra che sotto), così come i cuscinetti dei due padiglioni. Sono totalmente snodabili, con possibilità di ruotare i padiglioni in orizzontale, richiuderli in verticale per far diventare la cuffia molto compatta e optare per tante posizioni e angolazioni diverse.

Sono regolabili con tanti livelli e possono adattarsi a qualunque dimensione di testa. In caso di usura i cuscinetti si possono sostituire con parti di ricambio da acquistare separatamente. Si tratta di cuffie cablate (con cavo sostituibile), soluzione indispensabile per garantire un’alta qualità audio.

Nella confezione vengono forniti tre cavi, uno classico da 3,5 mm con lunghezza di 1,2 metri dotato di un tasto fisico (utile per far partire o fermare la riproduzione) e di un microfono, un secondo cavo utile per il collegamento alle TV sempre da 3,5 mm ma con lunghezza di 3 metri ed un terzo con attacco più grande da 6,35 mm utile per il collegamento a schede audio, amplificatori ed altri dispositivi.

In scatola è presente anche un sacchetto in pelle per conservare le cuffie e un comodo porta cuffie formato da una base circolare, un’asta in metallo e un supporto che consente di riporle in equilibrio sulla scrivania per tenerle sempre a portata di mano. La cura estetica riposta per realizzare le OneOdio Monitor 60 è indubbiamente da lodare riteniamo che difficilmente qualcuno troverà deludente il design di queste cuffie.

Ergonomia

Indossare le OneOdio Monitor 60 è qualcosa di molto confortevole per via della loro eccelsa ergonomia, anche per chi ha intenzione di tenerle alle orecchie per ore ed ore. Grazie alle corpose imbottiture per i cuscinetti e per l’arco il loro peso (comunque contenuto) non da mai fastidio.

I cuscinetti sono memory, per cui prendono la forma di ciò con cui sono a contatto. L’unica cosa che potrebbe costringervi a toglierle dopo una lunga sessione di utilizzo è il sudore che può iniziare a generarsi in ambienti caldi in prossimità delle orecchie se indossate queste cuffie molto a lungo: nulla che non succeda anche con altri modelli.

La superficie in pelle, comunque, è realizzata in modo che risulti facile da pulire. Il fatto che siano totalmente snodabili e regolabili nella misura le rende praticamente perfette per chiunque. Sebbene si tratti di cuffie studio non di piccole dimensioni, quindi, le OneOdio Monitor 60 sono estremamente comode.

Caratteristiche tecniche

  • Peso: 326 grammi
  • Materiali: plastica + metallo + similpelle
  • Tipologia: cuffie circumaurali (over-ear)
  • Cavi supportati: 3,5 mm e 6,35 mm
  • Driver: 50 mm al neodimio
  • Impedenza: 38 ohm
  • Sensibilità: 110 + 3 dB
  • Isolamento: sì
  • Certificazioni: Hi-Res Audio
  • Risposta in frequenza: 20 Hz – 40.000 kHz

Funzionalità

Le OneOdio Monitor 60 sono cuffie professionali incentrate sulla qualità audio e non sono quindi dotate di funzioni aggiuntive particolari. Ma tutto quello che è presente garantisce un’ottima esperienza utente. Non troverete un’app e tante funzioni smart come le cuffie che siamo abituati ad abbinare agli smartphone, perchè si tratta di un modello serio per chi vuole ascoltare la musica seriamente.

Avrete però la possibilità di staccare e sostituire il cavo con altri cavi da 3,5 mm a 3,5 mm di qualsiasi lunghezza e con cavi dotati di attacco da 6,35 mm. Una funzionalità smart tuttavia c’è e si chiama Shareport Technology: grazie ad essa è possibile collegare due cuffie allo stesso dispositivo, il che permette a due persone di ascoltare la musica dalla stessa sorgente in contemporanea.

Prestazioni e audio

Le OneOdio Monitor 60 sono cuffie create per riprodurre il suono nella maniera più fedele possibile e proprio per questo sono adatte alla produzione di musica: ciò vuol dire che strizzano l’occhio ai professionisti. Con queste cuffie non avrete i bassi estremamente pompati che caratterizzano molti modelli lanciati semplicemente per soddisfare le orecchie inesperte, ma un bilanciamento perfetto fra tutte le frequenze.

Riteniamo che nel riprodurre l’audio siano davvero perfette per qualunque ascoltatore medio e che questa sia la loro più importante qualità. C’è tantissima tridimensionalità e tanta profondità del suono sia per quanto riguarda la musica strumentale che la voce. Ogni strumento musicale è facilmente distinguibile ed emette un suono cristallino. Utilizzando le OneOdio Monitor 60 è possibile ascoltare dettagli dei brani che sono impossibili da cogliere con le solite cuffie di fascia media o con gli auricolari true wireless come le AirPods.

Un discorso analogo possiamo farlo in ambito gaming: utilizzandole si nota un suono molto tridimensionale e diventa facile distinguere da dove sta arrivando un colpo piuttosto che il punto dal quale si sta muovendo un avversario.

Ottimo anche l’isolamento: mentre si sente la musica ad un volume normale, le cuffie esulano l’orecchio dai rumori esterni e non lasciano nemmeno trapelare nulla di ciò che stiamo ascoltando all’esterno. Nonostante non sia presente una tecnologia di cancellazione del rumore, l’alto grado di isolamento garantito permette di sopperire a questa mancanza in modo eccellente.

Le consigliamo quindi sia agli utenti casual che ai gamer, e considerata la presenza di specifiche audio di alto livello con tanto di certificazione Hi-Res sono indicate anche per aspiranti produttori musicali.

OneOdio Monitor 60: Conclusione e prezzo

Best-buy è dire poco: se consideriamo la qualità audio a cui queste cuffie ci hanno abituati, possiamo affermare che il loro prezzo è fin troppo basso. Si tratta sicuramente di una soluzione perfetta per tutti quegli audiofili che purtroppo non possono spendere molto per acquistare delle cuffie: grazie a questo modello queste persone possono portare comunque a casa un modello professionale e ciò rappresenta una grande risorsa.

Ma non solo audiofili: la qualità di queste cuffie è percepibile anche da coloro che stanno semplicemente cercando un modello in grado di riprodurre la musica e l’audio al top della definizione sonora su piattaforme di streaming, nel gaming e negli altri ambiti di uso quotidiano. Con i brand più famosi è praticamente impossibile ottenere una simile qualità del suono ad un prezzo del genere.

OneOdio Monitor 60 vengono proposte su Amazon con un prezzo di listino di 79,99 euro, tuttavia è possibile acquistarle sul sito ufficiale con uno sconto del 20% utilizzando il coupon SUPER20% prima del pagamento.

OneOdio Monitor 60
  • 9/10
    Design e costruzione - 9/10
  • 8/10
    Ergonomia - 8/10
  • 8.5/10
    Prestazioni e audio - 8.5/10
  • 10/10
    Prezzo - 10/10
8.9/10

Verdetto finale

Adatte tanto agli aspiranti audiofili e produttori musicali quanto agli utenti casual e gaming più esigenti che desiderano ascoltare musica o giocare con un audio al top, le OneOdio Monitor 60 mettono d’accordo tutti proponendo un suono celestiale ad un prezzo stracciato.

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti