Home » Recensioni » Recensione WE.LOCK PCB41: la serratura che si apre con app e voce
we.lock pcb41 serratura smart

Recensione WE.LOCK PCB41: la serratura che si apre con app e voce

di Michele Ingelido

Vi piacerebbe aprire e chiudere la porta di casa vostra senza aver più bisogno di una chiave e poterlo fare in qualunque posto del mondo vi troviate? Con la tecnologia non è più un sogno. Basta una serratura smart come WE.LOCK PCB41, e non è necessaria una spesa enorme né l’intervento di un tecnico per averla installata sulla propria porta.

In questa recensione di WELOCK PCB41 vi spieghiamo e valutiamo questa serratura intelligente grazie alla quale basta avere un semplice smartphone per aprire e chiudere la porta di casa o ufficio rapidamente e in modo sicuro ovunque ci si trovi.

Recensione serratura smart WE.LOCK PCB41

Unboxing

we.lock pcb41

Una volta aperta la confezione di WE.LOCK PCB41 ci si rende subito conto di quanto la dotazione sia minima e di conseguenza di quanto sia facile installare questa serratura smart.

Oltre alla serratura, nella confezione si trovano un manuale di istruzioni (che spiega come installarla, come impostare le password di accesso e come collegarla all’app per Android e iOS), tre piccole smart card RFID che si possono utilizzare al posto delle chiavi (basta avvicinarle alla serratura per sbloccare) e uno scatolino con viti e utensili per il montaggio.

Design e costruzione

WE.LOCK PCB41 ha un design moderno, compatto e minimale. Su qualsiasi porta venga installata non può sfigurare ed è caratterizzata anche da un’ottima qualità costruttiva. Il design esterno è rivestito in metallo: da una parte abbiamo una semplice maniglia cilindrica per aprire e chiudere, mentre dall’altra c’è un’altra maniglia che include un tastierino numerico per lo sblocco, un display e all’interno tutti i componenti hardware e il vano batteria.

Se escludiamo i componenti tecnologici a livello costruttivo è una normalissima serratura come quelle delle solite porte di casa. Non è qualcosa di corazzato come le serrature delle porte blindate, tuttavia è solida e resistente. Vanta anche la certificazione IP65 che garantisce la resistenza ad acqua e polvere: non dovete quindi preoccuparvi se decidete di installarla su una porta all’esterno di un edificio su cui possono arrivare pioggia e intemperie.

Le due maniglie hanno diametri rispettivamente di 46 e 38 mm, nonchè lunghezze di 56 e 57 mm. La lunghezza del cilindro è regolabile da 40 a 55 mm fuori e da 30 a 60 mm dentro.

Installazione

L’installazione di WE.LOCK PCB41 è incredibilmente facile: questo dispositivo è tanto tecnologico quanto facile da installare e utilizzare. Ma capiamo un attimo come installarla. Prima di tutto bisogna inserire le batterie, ne sono necessarie tre. Per inserirle bisogna utilizzare la chiave esagonale inclusa nella confezione per svitare una vite sulla maniglia e poi rimuovere la copertura in metallo, quindi aprire il vano batterie, inserire le tre stilo e rimontare il tutto.

Per montarla fisicamente vi basterà smontare la serratura tradizionale già montata sulla vostra porta, inserire questa e riavvitare, senza effettuare alcuna modifica. Dopo averla installata basterà una combinazione di tasti illustrata sul libretto di istruzioni per impostare una password di blocco e sblocco.

Infine basterà collegare la serratura all’app per smartphone facendo una rapida rilevazione tramite Bluetooth e sarà già tutto operativo. Sarà poi possibile aggiungere dei codici aggiuntivi per l’accesso di altri utenti allo sblocco, senza necessariamente comunicargli il codice amministratore per non mettere a repentaglio la sicurezza del dispositivo.

Funzionalità e app

we.lock app

WE.LOCK PCB41 vi permetterà di aprire e chiudere in sicurezza la vostra porta in tutti i modi tranne che con le chiavi. Il bello è appunto che questi modi sono molto più comodi ed efficienti rispetto alle chiavi.

Non solo diventa più facile aprire e chiudere la porta, ma è possibile farlo fare anche a un numero infinito di persone senza dotarle di chiavi o altri accessori, ma semplicemente comunicando un codice. E questi non sono nemmeno tutti i vantaggi. Ecco di seguito tutte le metodologie di sblocco disponibili.

  • Codice: la serratura smart è dotata di un tastierino numerico su cui è possibile inserire un codice per bloccare e sbloccare la porta. Il codice naturalmente va condiviso solamente con persone fidate che possono avere accesso alla vostra abitazione senza vostra autorizzazione. Basterà premere un tasto e digitare il codice sul tastierino per sbloccare e chiudere la porta: una volta sbloccata la serratura la porta si potrà aprire girando la maniglia. Non sono necessari app e smartphone per sbloccare tramite codice, e grazie a un display monocromatico presente sul dispositivo è possibile visualizzare informazioni senza accedere all’app.
  • Smart card: come già anticipato WE.LOCK PCB41 include nella confezione tre smart card che basta avvicinare alla serratura per sbloccare automaticamente la porta. Funzionano in modo simile all’NFC e ai POS: il dispositivo è in grado di riconoscere le card in automatico. Queste card sono così piccole che si possono agganciare alle altre chiavi facendo anche meno ingombro di una chiave tradizionale. L’utente può decidere di attivare le smart card oppure di non associarle alla serratura per renderla sbloccabile solo da codice o da app.
  • App per smartphone: è disponibile gratuitamente sul sito ufficiale l’app di Welock che consente di bloccare e sbloccare la serratura direttamente dallo smartphone, sia esso Android o iOS. Lo sblocco può avvenire se lo smartphone è connesso via Bluetooth al dispositivo, quindi solo se non ci si trova più lontani del raggio di azione del Bluetooth.
  • Assistenti virtuali: WE.LOCK PCB41 può essere bloccata e sbloccata utilizzando Google Assistant e Alexa, e quindi non solo con i comandi vocali dallo smartphone ma anche utilizzando gli smart speaker e gli smart display. Questa metodologia consente lo sblocco da qualsiasi luogo, anche se vi trovate in un’altra parte del mondo, a patto che abbiate una connessione a internet a disposizione. Ma attenzione: per la compatibilità con gli assistenti virtuali è necessario acquistare un WiFi Box separatamente che va a collegare la serratura al router domestico.

Grazie al suo software intelligente, con WE.LOCK PCB41 non rischierete mai di lasciare la porta sbloccata come quando la chiudete senza dare mandate con la chiave. La serratura infatti si blocca automaticamente dopo qualche secondo ogni volta che viene sbloccata. In tutti i nostri test abbiamo potuto constatare che questa serratura smart funziona molto bene.

Lo sblocco e il blocco quando richiesti avvengono in maniera istantanea e la serratura smart non da nessun tipo di problema proprio come le serrature tradizionali. Nessun gioco dopo l’installazione, le maniglie funzionano a dovere e lo stesso vale per la parte software. L’interfaccia dell’app è un po’ spartana ma ciò non va a svantaggio dell’usabilità né del corretto funzionamento. Se la batteria si scarica (vengono emessi avvisi e viene sempre mostrata su schermo la percentuale) è possibile fare un’apertura di emergenza tramite cavo USB da collegare allo smartphone su cui è installata l’app.

Ma una simile serratura smart è sicura?

L’utilizzo di una serratura smart e di tanti altri dispositivi per la smart home, specialmente quando riguardano elementi della casa come la porta d’ingresso, sollevano pesanti dubbi sulla sicurezza. In realtà WE.LOCK PCB41 è una tipologia di serratura sicura che è stata studiata per essere sbloccata solamente dall’utente in ogni tipologia di sblocco.

Le smart card sono anche più sicure delle chiavi perchè non essendoci una toppa diventa impossibile forzare la serratura in modo convenzionale. Se utilizzate un codice complesso e non il classico “12345” o “00000” anche lo sblocco tramite codice è sicuro. In quanto allo sblocco tramite app, la sicurezza è garantita se il vostro smartphone è protetto da autenticazione (PIN, lettore di impronte digitali e così via).

L’unico consiglio importante che ci dobbiamo darvi riguarda gli assistenti virtuali: lo sblocco tramite comandi vocali usando uno smart speaker può essere effettuato anche da persone che non hanno il codice o lo smartphone collegato, per cui valutate bene se è un’opzione che volete utilizzare.

WE.LOCK PCB41 – Prezzo e conclusione

WE.LOCK PCB41 viene proposta su Amazon e sullo store ufficiale ad un prezzo inferiore ai 170 euro. Si tratta di un prezzo onestissimo per una serratura smart che offre una variegata moltitudine di tipologie di sblocco che rendono le chiavi inutili e superate. Spendere meno di 200 euro per poter aprire e chiudere la porta tramite codice, applicazione, smart card e con l’aggiunta di un piccolo WiFi Box anche con gli assistenti virtuali è decisamente un affare.

Non avendo riscontrato anomalie di alcun genere nel funzionamento ed avendo verificato che la serratura smart non crea problemi per quanto riguarda la sicurezza, ne possiamo consigliare l’acquisto a coloro che desiderano installarla su porte in un’abitazione per dire addio alle chiavi in favore di qualcosa di più comodo, efficiente e facilmente utilizzabile da un alto numero di persone.

WE.LOCK PCB41
  • 7.5/10
    Design - 7.5/10
  • 8.5/10
    Qualità costruttiva - 8.5/10
  • 10/10
    Installazione - 10/10
  • 9/10
    Funzionalità e app - 9/10
  • 8.5/10
    Prezzo - 8.5/10
8.7/10

Verdetto finale

Questa serratura smart è incredibilmente facile da installare, offre tutte le metodologie di blocco e sblocco possibili e immaginabili e un software intuitivo, il tutto senza rinunciare ad una grande sicurezza. Ultimo ma non ultimo il prezzo molto vantaggioso, specialmente se consideriamo che non è necessario farsela installare da nessuno.


 ✓ PRO
 
  • Sblocco tramite codice su tastierino
  • Sblocco tramite app
  • Sblocco con portachiavi RFID
  • Compatibile con Alexa e Google Assistant
  • Facilissima da installare
  • Semplice da utilizzare
  • Buon prezzo
  • Con display

 

 ✕ CONTRO
 
  • Non si possono più usare normali chiavi

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti