Windows 10 : 119% di crescita rispetto all’anno precedente

Windows 10 ha ottenuto importantissimi risultati superando del 119% la crescita dello scorso anno. Oggi si può affermare che 400 milioni di pc hanno installato Windows, dopo solo 14 mesi, una crescita tra l’altro piuttosto rapida che si è succeduta a ritmo crescente nelle varie settimane. Il dato da tenere in considerazione è che l’azienda ha deciso di raggiungere 1 miliardo di dispositivi: si consideri che la cifra ottenuta già rappresenta un ottimo traguardo per il software, l’obiettivo prefissato è ambizioso ma certamente raggiungibile.

Windows 10 dalla seconda metà del 2016 ha rallentato poiché iniziava a non essere più gratuito attraverso l’aggiornamento.  Le percentuali relative alle versioni precedenti hanno comunque il loro peso, Windows 7 ha terminato l’anno scorso al 48,34%. Sotto l’1% resta Windows Vista che ha già compiuto dieci anni.

Windows 10 risulta così essere presente su 1 computer su 4, un ottimo risultato, se si considera Windows XP  anch’esso, seppur in maniera inspiegabile, ha ottenuto 0,10 punti percentuali. Una crescita generale soddisfacente che pone Win 10 ad un livello del 119% superiore ottenendo anche l’importante soddisfazione degli utenti. Con l’aggiornamento reso gratuito, generalmente moltissimi hanno deciso di scaricarlo anche per la sola curiosità di verificare le diversità rispetto all’edizione precedente e scoprirne la funzionalità migliorata.

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!