Android 6.0 Marshmallow, aggiornamento: smartphone interessati!

Molti possessori di smartphone Android e tablet, a meno che non abbiano dispositivi Nexus di Google dove arrivano anche i beta testing (siamo ad Android N Developer Preview 3 annunciata al Google I/O 2016), stanno vivendo una tribolante attesa per la data di uscita del nuovo aggiornamento Android. L’update al nuovo sistema operativo del robottino verde sulla maggior parte dei dispositivi risulta di molto migliore della precedente versione Android 5 Lollipop, di Android 4.4.4 KitKat e tutte le altre.

E questo sia per quanto riguarda le prestazioni che in quanto a feature. Le novità di Android M sono tantissime. Giusto per citare le più importanti caratteristiche, abbiamo la modalità Doze per il risparmio energetico avanzato della batteria e il nuovo sistema di autorizzazioni granulare per le applicazioni che permette di scegliere ogni singolo permesso da dare. C’è poi Google Now on Tap che fa ricerche contestuali sul motore di ricerca Google in base a ciò che è visualizzato sul display, e tanto altro. Molti hanno già ricevuto Android 6.0 Marshmallow, ma altri stanno perdendo le speranze.Tra Samsung Galaxy, Moto G ed altri migliori smartphone, smartphone economici, smartphone cinesi e così via, quali devono ancora ricevere l’aggiornamento software?

In questa guida vi mostriamo, prima della classifica delle versioni di Android per share di utilizzo (che trovate a fine articolo), gli smartphone e i tablet Android che hanno ricevuto e che sono stati confermati per l’arrivo di Android 6.0 Marshmallow. Su tutti quelli che non trovate nelle liste non vuol dire che non arriverà mai il firmware con il robottino verde con gli aggiornamenti, bensì semplicemente che non abbiamo ancora informazioni a riguardo. Ovviamente non includeremo quelli che hanno disponibile l’aggiornamento tramite una Custom ROM da flashare sbloccando il bootloader con i permessi di root come CyanogenMod 13.

android 6.0 marshmallow

Android 6.0 Marshmallow: Asus

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda questa casa produttrice del Taiwan i seguenti dispositivi.

  • Asus Padfone S
  • Zenfone 2 ZE550ML e ZE551ML
  • Zenfone 2 Deluxe
  • Zenfone 2 Laser (ZE500KG, ZE500KL, ZE550KL, ZE551KL, ZE600KL e ZE601KL)
  • Zenfone Selfie
  • Zenfone Max
  • Zenfone Zoom

Android 6.0 Marshmallow: Google Nexus

E’ già arrivato Android M per quanto riguarda il colosso di Mountain View sui seguenti dispositivi.

  • Google Nexus 4
  • Nexus 5
  • Nexus 6
  • Nexus 7 (2013) versione WiFi e versione 4G LTE
  • Nexus 9
  • Nexus Player

L’update non arriverà mai su Nexus 7 (2012), Nexus 4 e Nexus 10.

Android 6.0 Marshmallow: HTC

E’ già arrivato Android M per quanto riguarda questa casa produttrice del Taiwan sui seguenti dispositivi.

  • HTC One M8
  • One M9

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda questa casa produttrice del Taiwan i seguenti dispositivi.

  • HTC One M9+
  • One E9+
  • One E9
  • One ME
  • One E8
  • One M8 EYE
  • One Butterfly 3
  • One 820
  • Desire 816
  • Desire 826

Android 6.0 Marshmallow: Huawei

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda la terza casa produttrice al mondo sul mercato degli smartphone fino al 2015, i seguenti dispositivi.

  • Huawei Ascend G7
  • Mate 7
  • Mate S
  • P8 Lite
  • P8
  • ShotX
  • Honor 4C
  • Honor 4X
  • Honor 5X
  • Honor 6
  • Honor 6+
  • Honor 7

Android 6.0 Marshmallow: LG

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda questa casa produttrice coreana i seguenti dispositivi.

  • LG G3
  • LG G4
  • LG V10

android 6.0 marshmallow

Android 6.0 Marshmallow: Motorola

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda questa casa produttrice coreana i seguenti dispositivi.

  • Motorola Moto G (2014)
  • Moto G (2015)
  • Moto E (2015)
  • Moto X (2014)
  • Moto X Style
  • Moto X Play
  • Droid Turbo
  • Moto Turbo (2014)
  • Moto Maxx (2014)

Android 6.0 Marshmallow: Nvidia

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda il famoso produttore di schede video i seguenti dispositivi.

  • Nvidia Shield Tablet
  • Shield K1

Android 6.0 Marshmallow: OnePlus

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda questa casa produttrice di smartphone cinesi i seguenti dispositivi.

  • OnePlus One
  • OnePlus 2

Android 6.0 Marshmallow: Samsung

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda il colosso coreano numero uno al mondo sul mercato degli smartphone i seguenti dispositivi.

  • Samsung Galaxy S6, S6 Edge e S6 Edge Plus
  • Galaxy Note 4
  • Galaxy Note Edge
  • Galaxy Alpha
  • Galaxy S5 e S5 LTE-A
  • Galaxy S5 Neo
  • Galaxy Tab A

Android 6.0 Marshmallow: Sony

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda questa casa produttrice giapponese i seguenti dispositivi.

  • Sony Xperia Z5, Z5 Premium e Z5 Compact
  • Xperia Z3, Z3+ e Z3 Compact
  • Xperia E3
  • Xperia E4
  • Xperia M2
  • Xperia M4 Aqua
  • Xperia M5
  • Xperia C4
  • Xperia C5 Ultra
  • Xperia T2
  • Xperia T3

Android 6.0 Marshmallow: Xiaomi

Sono confermati per l’arrivo di Android M per quanto riguarda l’attuale terza casa produttrice al mondo sul mercato degli smartphone dopo Samsung e Apple, i seguenti dispositivi.

  • Xiaomi Mi4, Mi 4i, Mi 4s e Mi 4c
  • Note 2 e Note 2 Prime
  • Redmi 2 e 2 Prime
  • Mi Note
  • Mi Note Pro
  • Redmi Note 3
  • Redmi Note 3 Pro
  • Redmi 3

Classifica versioni Android usate (distrubuzione)

android 6.0 marshmallow

  1. Android 5 Lollipop 35,8%
  2. Android 4 KitKat 33,4%
  3. Android 4 Jelly Bean 7,8%
  4. Android 6.0 Marshmallow 4,6%
  5. Android 2 Gingerbread 2,6%
  6. Android 4 Ice Cream Sandwich 2,2%
  7. Android 2 Froyo 0,1%

 

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it