iPhone 8, per KGI avrà un nuovo Touch ID e riconoscimento del volto

L’ormai famoso analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities ha rilasciato alcune nuove dichiarazioni molto interessanti sul prossimo iPhone 8, dispositivo che dovrebbe essere svelato il prossimo settembre insieme ad iPhone 7S ed iPhone 7S Plus. Apple sta lavorando a nuove tecnologie che tuttavia sono ancora in via sperimentale.

iPhone 8 trampolino di lancio delle nuove tecnologie Apple?

In primis si parla del nuovo Touch ID che sarà montato sul prodotto. Si è sempre pensato che questo possa essere integrato sotto il vetro eliminando un tasto fisico. Diciamo che le cose stanno ancora più o meno così visto che in realtà Apple sta pensando di posizionarlo sotto al pannello del display. SI tratta ancora di una tecnologia in via di sviluppo, per cui probabilmente se i lavori non finiranno in tempo si utilizzerà la precedente “idea”.

Ci si sposta poi sul nuovo sensore per il riconoscimento del volto del proprietario. Apple in futuro, secondo Ming-Chi, potrebbe abbandonare definitivamente l’idea di utilizzare un Touch ID spostando tutta la parte relativa alla sicurezza e all’autenticazione direttamente al nuovo sensore. Su iPhone 8 dovrebbero tuttavia essere presenti entrambe le tecnologie. L’analista ci invita poi a mantenere una mente “libera e aperta” probabilmente perché sono in arrivo ulteriori sorprese.

via

Tommaso Sacco

Tommaso, 25 anni da Caserta, Appassionato di tecnologia e videogames