ASUS Zenfone 3 Max Plus ufficiale con Snapdragon 430, 3 GB RAM e 4100 mAh

Asus, dopo aver già annunciato Zenfone 3Max e 3S Max, torna alla carica cercando di aggiungere un nuovo dispositivo con Android 6.0 Marshmallow alla sua ricca e fortunatissima gamma di smartphone Asus Zenfone. L’azienda taiwanese ha presentato ufficialmente Zenfone 3 Max Plus.

Lo smartphone, al momento annunciato per il mercato francese, è un buon modello di fascia media che però non sembra prendere eccessivamente le distanze dai due dispositivi “fratelli”, viste le specifiche tecniche piuttosto simili e il bacino d’utenza praticamente identico a cui si rivolge. Presentato nei colori Titanium Grey, Sand Gold e Glacier Silver, ASUS Zenfone 3 Max Plus è un dispositivo 5,5 pollici con risoluzione HD e vetro ricurvo 2.5D, che fa della brillantezza dei colori e della buona saturazione, come spesso accade nei prodotti di questa gamma, uno dei suoi punti di forza principali.

Il comparto tecnico di ASUS Zenfone 3 Max Plus è potenziato da un SoC Qualcomm Snapdragon 430, un octa core da 1,4 GHz. Esso coopera in maniera efficace con i 3 GB di RAM disponibili offrendo una stabilità e un multitasking degno di un OS diffuso e stimato come Android Marshmallow, ormai presente su tantissimi smartphone e dispositivi multimediali.

zenfone 3

Le fotocamere sono senz’altro buone, rispettivamente da 16 e 8 megapixel; e l’autonomia è curata da una batteria da 4100 mAh, perciò gli utenti base e di medio livello non avranno assolutamente di che lamentarsi della dotazione hardware offerta. L’interfaccia è infine personalizzata dal ZenUI giunta alla versione 3.0, colorata e senza dubbio molto più effervescente di altre soluzioni proprietarie. Di certo ASUS Zenfone 3 Max Plus non è un dispositivo di cui i proprietari di 3 Max o 3S Max sentiranno la necessità, tuttavia può rivelarsi una buona scelta per chi è alla ricerca di un medio-gamma solido e al passo coi tempi.

Via