Xiaomi sta preparando 2 smartphone con Snapdragon 670: lo rivela XDA

Xiaomi è un marchio che non finisce mai di stupire. I dispositivi lanciati dalla casa di Pechino ottengono spesso un buon riscontro da parte degli addetti ai lavori (e degli utenti): anche per questo, Xiaomi è sempre al lavoro per realizzare prodotti che possano soddisfare al meglio la clientela. Ecco perchè l’indiscrezione emersa in un tweet del caporedattore del forum per sviluppatori XDA, Mishaal Rahman, ha subito catturato l’attenzione di tutti.

Stando a quanto riferito da Rahman, infatti, l’azienda cinese sarebbe al lavoro su due nuovi smartphone, che vengono identificati con dei nomi in codice (Comet e Sirius, ndr). Ma la novità più gustosa riguarda il processore che andrebbe ad equipaggiare questi due nuovi dispositivi, ovvero lo Snapdragon 670. Il SoC non è stato ancora ufficializzato da Qualcomm, ma ormai sembra essere questione di poco. Già negli ultimi mesi sono stati diffusi alcuni dettagli (su tutti, l’octa-core con architettura rinnovata, ndr) che lasciano pensare ad un annuncio ufficiale a stretto giro.

Una caratteristica davvero interessante, dunque, anche se l’unica fin qui emersa, dato che non sono stati forniti ulteriori “leak” sulla natura dei due nuovi smartphone di Xiaomi. Sulla loro identità c’è qualche idea: potrebbe trattarsi del Mi Note 4  e del Mi Max 3, ma al momento restano solo ipotesi, seppure molto suggestive.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.