Huawei Y5 Prime (2018) ottiene la certificazione TENAA: in arrivo due versioni

Circa un mese fa avevamo cominciato a spulciare un pò le caratteristiche del nuovo Huawei Y5 Prime (2018), apparso in alcuni render pubblicati dal noto blogger Evan Blass su Twitter. Nella giornata di ieri, il nuovo dispositivo della casa di Shenzhen è comparso nelle prime foto reali, grazie alla certificazione rilasciata dall’ente cinese TENAA. Dato che solitamente le certificazioni preannunciano il lancio del prodotto, è facile immaginare che Huawei Y5 Prime verrà ufficializzato tra non molto.

La certificazione TENAA ha confermato un’indiscrezione che circolava già da qualche tempo: Huawei Y5 Prime (2018) arriverà in due versioni distinte. Si tratta di DRA-TL00 e DRA-AL00, che non avranno alcuna differenza sul piano delle specifiche tecniche. Per entrambi, infatti, è previsto un processore quad-core da 1,5 GHz (non ci sono ancora dettagli su quale sarà, ndr), unitamente a 2 GB di RAM e 32 GB di memoria integrata, espandibile grazie al supporto MicroSD. Inoltre, Huawei Y5 Prime avrà un display da 5,45 pollici con risoluzione HD + (1440 x 720).

Per quanto riguarda il comparto foto, Huawei Y5 Prime sarà dotato di una fotocamera da 13 MP posizionata sul retro e un’altra da 5 MP sul lato anteriore del dispositivo. E’ prevista una batteria da 2920 mAh. Entrambe le versioni avranno come sistema operativo Android Oreo 8.1. Infine, le colorazioni: il nuovo device di Huawei dovrebbe arrivare in nero, oro e blu.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.